"Covid-free": tutti i Comuni bresciani che sono già "liberi" dal Coronavirus

L'elenco è in continuo aggiornamento: sono più di 30 i Comuni bresciani dove da circa un mese non si registrano nuovi casi di Coronavirus

Vacanze senza Covid per l'estate? Sono poco più di una trentina i Comuni bresciani che all'alba del 10 giugno sono ancora nella lista dei “Covid-free”, ovvero i territori dove da almeno 28 giorni non si sono registrati più nuovi contagi. E' questa la “certificazione” dell'Oms, l'Organizzazione mondiale della Sanità.

Certo è un bel traguardo, ma non vuol dire che sia finita: lo testimoniano i tre Comuni che nelle ultime 24 ore hanno abbandonato l'ambito “club”, due del Garda e uno della Valle Camonica. Come scrive il Giornale di Brescia, si tratta di Moniga e Sirmione, dove appunto si sono registrati nuovi casi di positività al Coronvirus, e Borno, che pure era entrato in lista solo da un paio di giorni.

Covid-free: l'elenco aggiornato

Ma qual è l'elenco completo e aggiornato? In ordine alfabetico, i Comuni senza contagi da almeno 28 giorni sono Bassano Bresciano, Brione, Cedegolo, Ceto, Cevo, Corzano, Fiesse, Gambara, Gargnano, Longhena, Losine, Lozio, Malegno, Montisola, Mura, Offlaga, Paspardo, Pertica Bassa, Pozzolengo, Preseglie, Prevalle, Provaglio Valsabbia, Saviore dell'Adamello, Soiano, Tignale, Tremosine, Treviso Bresciano, Vallio Terme, Villachiara e Zone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altri Comuni ormai “liberi” dal virus

A questi si aggiungono gli unici due Comuni dove non si è mai registrato nemmeno un caso, Irma e Magasa, e un'altra decina di Comuni dove i contagi sono inferiori a 4, e che quindi non vengono tenuti monitorati nell'ambito del Covid-free (di fatto è come se fossero già “liberi”). Parliamo di Anfo, Capovalle, Incudine, Lavenone, Limone sul Garda, Marmentino, Monno, Paisco Loveno, Pertica Alta e Valvestino. Alcuni di questi sono davvero “free”, come Limone o Capovalle, altri non ancora: a Valvestino negli ultimi giorni si è registrato un nuovo caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento