Coronavirus

Covid: morto un bresciano, il record di sempre di 710 contagiati in un giorno

I dati aggiornati della pandemia in provincia di Brescia

Nella giornata di sabato 7 novembre in Lombardia sono stati accertati 11.489 nuovi casi di coronavirus, a fronte di 46.099 tamponi effettuati: il rapporto tra test e nuovi positivi è pari al 24.9%.

Nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 40 ricoveri nelle terapie intensive: i reparti stanno curando 610 pazienti gravi. Negli ospedali della Regione ci sono in tutto 6.423 persone affette da Covid-19: 5.813 posti letto sono occupati dai pazienti in condizioni meno critiche (+250 in 24 ore). I morti da inizio pandemia sono 18.226, aumentati purtroppo di altre 108 unità.

Nella provincia di Brescia ieri è stata raggiunta la cifra, record di sempre, di 710 positivi giornalieri. C'è anche una vittima: si tratta di un 80enne di Azzano Mella.

Le maggior parte dei casi si registra a Brescia città: +126. Gli altri Comuni dove il virus sembra correre più velocemente – con contagi in doppia cifra – sono: Carpenedolo (+13), Desenzano (+21), Lonato (+11), Lumezzane (+19), Montichiari (+20), Nave (+13), Rezzato e Rovato (+10), Vobarno (+11).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: morto un bresciano, il record di sempre di 710 contagiati in un giorno

BresciaToday è in caricamento