Sabato, 16 Ottobre 2021
Coronavirus Carpenedolo

Convocati per il vaccino, gli ultraottantenni scoprono di non essere in lista

Accompagnati dai parenti, si sono recati presso l'hub dove erano stati convocati, dove hanno avuto l'amara scoperta

Oltre al danno di non essere ancora stati vaccinati - nonostante avrebbero dovuto essere tra i primi, vista l'età - la beffa di una convocazione risultata essere sbagliata. Il problema si è verificato a carico di 19 anziani ultraottantenni di Carpenedolo, e delle loro famiglie che si erano organizzate per il trasporto presso l'hub vaccinale di Castelletto di Leno. La notizia è riportata sulle colonne del quotidiano Bresciaoggi in edicola stamane. 

I fatti. Dopo che il Comune ha trasmesso all'Asst del Garda i 140 nominativi degli anziani ultraottantenni del paese, l'agenzia territoriale ha convocato le persone per il pomeriggio di ieri, sabato 3 aprile. Al momento di sottoporsi alla vaccinazione però, 19 di questi anziani hanno scoperto di non essere nella lista di prenotazione, e mestamente hanno dovuto far ritorno a casa. 

A differenza dei loro coetanei, e degli ultraottantenni dei paesi limitrofi, i 19 anziani di Carpenedolo dovranno attendere altri giorni prima del vaccino, con la speranza che nel frattempo non entrino in contatto con il virus. Il Comune, nel frattempo, assicura di aver segnalato correttamente i nominativi all'Asst: "Siamo stati informati che alcune delle persone contattate dal Comune nei giorni scorsi, su indicazione della ASST del Garda, per conferma della prenotazione per ricevere il vaccino siano state rimandate perché non figuravano in lista. Da parte del Comune si conferma di aver spedito la lista intera e completa, che contava 140 persone, in data 01.04.2021 all’ASST come previsto, quindi è evidente ci sia stato un errore di caricamento che quindi oggi è risultato in un disservizio. Il Sindaco, che ha appena parlato con ASST ha avuto rassicurazione che le persone oggi rimandate saranno chiamate nei primi giorni della prossima settimana da ASST per un nuovo appuntamento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convocati per il vaccino, gli ultraottantenni scoprono di non essere in lista

BresciaToday è in caricamento