Covid, la terapia intensiva è quasi piena: 10 malati in gravi condizioni

In pochi giorni la situazione è peggiorata: occupati 10, dei 12 disponibili, letti Covid del reparto di Terapia intensiva del Civile.

Foto d'archivio

Nessun allarmismo, ma un doveroso aggiornamento, che conferma l'allarme lanciato alcuni giorni fa dall'Associazione anestesisti rianimatori ospedalieri italiani: il numero delle persone ricoverate in terapia intensiva sta progressivamente aumentando. Certo non sono i numeri registrati nel picco dell'emergenza lo scorso marzo, ma sono comunque in costante crescita.

Al Civile di Brescia, per esempio, lunedì c'erano 10 pazienti Covid gravi e quindi ricoverati in Rianimazione. Stando a quanto riporta l'edizione bresciana del Corriere della Sera, solo 2 letti Covid della terapia intensiva sono attualmente liberi (lo scorso giovedì erano 8 i pazienti gravi).

Un aumento che, va detto, si deve anche alla scelta di far ricoverare nel nosocomio cittadino anche i pazienti più gravi provenienti da altre città, come  Mantova e Bergamo. Sono infatti solo 5 gli ospedali lombardi designati ad ospitare i casi più gravi, tra cui appunto il Civile.

Il numero dei ricoveri in terapia intensiva sta progressivamente salendo in tutta la Lombardia: il 25 agosto erano 15, martedì primo settembre 21, sette giorni più tardi sono saliti a 27. 

Coronavirus in Lombardia: i numeri

E dei 27 pazienti gravi registrati nel bollettino di martedì 8 settembre, ben 10 sono al Civile, vale a dire quasi il 40%. A questi si aggiungono 248 ricoverati in ospedale (in tutta al regione), ma in buone condizioni (+ 6 in 24 ore). In tutto sono 271 i nuovi casi - di cui 44 debolmente positivi e 9 seguito i test sierologico - registrati in Lombardia, ma a fronte di ben 20 mila e 781 tamponi effettuati. Il rapporto tra il numero dei test fatti e i positivi riscontrati è pari all’1,3 % ed è in calo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dei nuovi casi 100 sono a Milano e provincia, 9 a Bergamo, 30 a Brescia, 14 a Como, 4 a Cremona, 5 a Lecco, 4 a Lodi, 8 a Mantova, 25 a Monza e Brianza, 24 a Pavia, 2 a Sondrio e 29 a Varese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento