menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Negli ospedali bresciani sono 400 i malati Covid: la situazione

Sono più di 400 i pazienti Covid in tutta la provincia, e non tutti sono bresciani: al Civile più della metà dei degenti, due terzi sono “forestieri”

Degli oltre 4.600 ricoverati Covid in tutta la Lombardia, meno del 10% del totale (circa 400 pazienti) è nei reparti degli ospedali di bresciani: non tutti sono residenti in provincia, ma parte di questi arrivano da Milano, Monza e Varese, i luoghi ad oggi più colpiti della seconda ondata della pandemia. Ma nella sola città di Brescia sono già circa 150 i residenti o domiciliari attualmente in ospedale.

Questi i dati più aggiornati che arrivano dagli ospedali di città e provincia. Sul totale di oltre 400 ricoverati, più della metà sono al Civile: ad oggi sono 220 i pazienti Covid, di cui una ventina in gravi condizioni in terapia intensiva. Per circa due terzi arrivano da altre province. Al momento i posti letto per Covid sarebbero già saturi: per questo è in atteso un programmato incremento, soprattutto delle terapie intensive. E non va dimenticato che entro fine anno dovrebbe essere operativa anche la "Scala 4.0", il nuovo maxi-reparto Covid da 170 posti letto. 

Coronavirus: la situazione negli ospedali bresciani

In tutti gli altri ospedali di città e provincia la somma arriva a malapena a 200: sono 50 i pazienti Covid (non gravi) alla clinica Sant'Anna e al Città di Brescia (Gruppo San Donato: a questi si aggiungono i 6 ricoverati alla San Rocco di Ome); sempre in città si segnalano i 31 pazienti alla Poliambulanza, anche questi tutti in buone condizioni.

Sono invece una sessantina i pazienti Covid nei tre ospedali dell'Asst del Garda: Desenzano, Gavardo e Manerbio, e di questi 7 sono in terapia intensiva. All'ospedale di Chiari (Asst Franciacorta) poco più di 20 ricoverati: 18 in buone condizioni e 3 in terapia intensiva. Infine, la Valcamonica: una dozzina di pazienti Covid all'ospedale di Esine, di cui 4 in gravi condizioni. E ci sono ancora degli ospedali Covid-free, come Edolo e Iseo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento