menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nicola Orto

Nicola Orto

Brescia, Nicola Orto ricoverato per coronavirus: "Ho passato l'inferno"

L'ex assessore alla Mobilità del comune di Brescia è attaccato a un ventilatore meccanico, ma il peggio sembra essere passato

L'imprenditore Nicola Orto, ex assessore alla Mobilità del comune di Brescia e titolare della catena Ok School, è in ospedale in condizioni critiche a causa del coronavirus. Il quadro clinico sta lentamente migliorando e il peggio sembra essere passato, nonostante sia ancora attaccato a un ventilatore meccanico.

È stato lo stesso Orto a dare la notizia della sua situazione attraverso i social, dopo un lungo silenzio: "Le cure da parte del personale dell'ospedale sono miracolose. Nonostante tutto lo staff sia messo a dura prova, con turni estenuanti per continui ricoveri Covid, verso noi malati è attento e dolcissimo - scrive l'ex assessore -. Ho superato l'inferno ed il brutto è alle spalle. Mi aspetta ancora una convalescenza, ma l'affronto con determinazione coraggio. Vi esorto: siate attenti. Guardiamoci reciprocamente con affetto, abbiamo bisogno gli uni degli altri".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Coronavirus

Barista decide di non chiudere più: già 20 multe per lui e i suoi clienti

Coronavirus

Festa abusiva tra le mura di casa: 4.400 euro di multa per 11 ragazzi

Coronavirus

Coronavirus: a Brescia 186 casi e 17 morti, i nuovi contagi Comune per Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento