Coronavirus: 609 casi in Lombardia e 94 decessi in 24 ore. A Brescia i nuovi contagi sono 120

A livello regionale le curve del contagio cominciano a decrescere, così come come il numero dei morti e dei ricoverati in terapia intensiva. Nella nostra provincia si sono registrate 15 croci tra giovedì e venerdì.

A cinque giorni dall'inizio della Fase 2 le curve dei contagi in Lombardia cominciano, seppur lievemente, a scendere. Anche il triste bilancio dei morti per Coronavirus sembra essere meno pesante, ma i numeri sono comunque alti. 

Nelle ultime 24 ore si sono registrati ancora 609 contagi, (giovedì erano stati 689), ma cala drasticamente il numero di ricoverati in terapia intensiva (-80), come pure quelli dei ricoverati non gravi (-146). I decessi sono stati 94: un numero ancora alto, ma pur sempre inferiore a quello di giovedì 7 maggio (134).

120 casi nel Bresciano

La nostra provincia resta quella dove si registrano più nuovi casi dopo quella di Milano. Secondo il bollettino regionale sono stati 69, portando il totale a 13.460. Ma i dati forniti dalle Ats (Brescia e Montagna) sono più alti: 54 nuovi contagi sono avvenuti in Val Camonica, 66 nel resto della provincia. In tutto 120 nuovi casi. La discrepanza sarebbe dovuta ai dati di alcune case di riposo che le Ats avrebbero contabilizzato in ritardo.  

Nel Bresciano ci sono stati altri 15 decessi tra giovedì e venerdì. Uno è avvenuto in Val Camonica, 14 nella zona di Ats Brescia: 2 a Brescia, 1 a Verolanuova, Sale Marasino, Rovato, Rodengo Saiano, Pontevico, Mazzano, Gussago, Gavardo, Carpenedolo, Capriolo, Bione e Bagnolo Mella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dati per provincia

I casi totali in Lombardia sono 80.723 dei 217 mila e 185 registrati a livello nazionale. L'incremento maggiore a Milano: +201 di cui +101 a Milano città per un totale di 21.094. Seguono le provincie Brescia (con un totale di 13.460 casi), Bergamo (11.671, più 49), Cremona (6.219, più 16) e Mantova (3.234, più 16). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento