In Italia sfondata quota 200.000: in Lombardia 869 nuovi casi e 126 morti

Si avvicina a quota 100 il numero dei nuovi contagiati in provincia di Brescia: sono 869 i nuovi casi in Lombardia, positivo più di un tampone su dieci, con 126 morti

Ospedale di Gavardo - Foto di Maurizio Poinelli

In tutta Italia sono oltre 200mila i contagiati dall’inizio dell’epidemia, in crescita di 2.091 casi nelle ultime 24 ore: di questi 869 solo in Lombardia, il 41,55%, che portano il totale a 74.348. In regione sono stati processati 8.573 tamponi: il che significa che più di uno su dieci è ancora positivo. Anche a Brescia tornano a crescere i malati: più 92 i positivi nella sola giornata di martedì, con 16 nuovi decessi. Il totale è di 12.691 casi di positività dall’inizio dell’epidemia, e 2.247 morti.

Gli ultimi aggiornamenti

Sono 382 i nuovi decessi italiani nelle ultime 24 ore, il dato più alto degli ultimi giorni: il totale è di 27.359. Di questi circa la metà sono in Lombardia, totale 13.575, che piange 126 nuove croci, il 32,98%. Gli attualmente positivi in Lombardia sono 35.744, ben oltre il doppio del Piemonte (che conta 15.506 casi) e quasi il triplo dell’Emilia Romagna (12.003 casi attualmente positivi).

Continua a calare il numero dei ricoveri in ospedale. Sono 7.935 le persone attualmente ricoverate in ospedale in Lombardia, di cui 7.280 in buone condizioni (il 91,74%): sono 655 i ricoverati in terapia intensiva, meno 25 nelle ultime 24 ore, il 35,15% di tutti i ricoverati per Coronavirus in terapia intensiva d’Italia (che sono 1.863).

I dati per provincia

I dati per provincia: è Milano la più colpita, con 18.837 casi di positività dall’inizio dell’epidemia di cui 8.016 in città, e 278 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Oltre a Brescia, più 92 casi e 12.691 in totali, tornano a crescere i dati di Pavi (più 99 casi, 4.228 totali) e di Monza (più 121 casi, totale 4.637). Sono 46 infine i nuovi casi in provincia di Bergamo, totale 11.196, e 22 i nuovi casi in provincia di Cremona, totale 5.993.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto in Regione sono stati attivati ulteriori 33 centri per i prelievi ematici per l’elaborazione dei test sierologici. Nel Bresciano oltre a quelli già operativi, al Civile e agli ospedali di Chiari, Desenzano, Manerbio e Montichiari, dal 1 maggio al via anche i laboratori di Edolo ed Esine in Valcamonica. Nelle vicinanze del lago di Garda sarà attivato (dal 4 maggio) anche il laboratorio di Castiglione delle Stiviere.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento