Martedì, 18 Maggio 2021
Coronavirus

In Lombardia un tampone su 10 è ancora positivo: 124 morti nelle ultime 24 ore

Conto alla rovescia per la fine del lockdown: ma intanto in Italia si piangono altri 333 morti, di cui 124 in Lombardia. A Brescia 35 nuovi casi e 11 decessi

Controlli della Polizia di Stato (foto d'archivio)

In Lombardia un tampone su 10 è ancora positivo: sempre dalla Lombardia arrivano il 33,92% dei nuovi casi italiani e il 37,23% dei morti: sono 199.414 i casi di positività in Italia dall’inizio dell’epidemia, più 1.739 in un giorno, di questi 73.479 sono lombardi, il 36,84%, più 590 nelle ultime 24 ore ma con circa la metà dei tamponi (erano 10.857 domenica, solo 5.053 lunedì). Tra domenica e lunedì altri 124 decessi, totale 13.449: è circa le metà di tutti i decessi italiani, che sono 26.977 (333 nelle ultime 24 ore).

Conto alla rovescia per il 4 maggio

La fretta molto spesso è cattiva consigliera: speriamo non sia così stavolta, e che il 4 maggio sia davvero la data giusta. Anche perché il territorio non sarebbe in grado di reggere una seconda ondata, così ravvicinata, dopo tutto quello che è già successo. La buona notizia è che continua a calare la pressione sugli ospedali.

Sono 8.205 le persone ricoverate in Lombardia, quasi un migliaio in meno in un giorno: 7.525 sono in buone condizioni (meno 956), il 91,71% del totale, e 680 in terapia intensiva (meno 26), pari al 34,76% di tutti i ricoveri italiani in terapia intensiva per Covid-19 (attualmente 1.956). Sfogliando i dati per provincia, a Brescia qualcosa non torna. 

ll "giallo" dei dati bresciani

Ballano una ventina di casi, niente di più. Ma anche stavolta i dati incrociati tra loro non coincidono. Dalle tabelle consegnate ai sindaci da Ats sono 48 i nuovi casi (in aggiornamento) registrati al 27 aprile, ma diventano 53 sottraendo il totale dei casi positivi al 27 con quelli positivi al 26. Infine c’è la Regione, che annuncia invece 35 nuovi positivi. Il dato totale è di 12.599 casi accertati dall’inizio dell’epidemia, seconda provincia lombarda (e italiana). Stando ai dati Ats, sono 11 i nuovi decessi.

Su tutti c’è ancora Milano, anche se il contagio almeno lunedì un po’ ha rallentato: 188 nuovi casi, totale 18.559 di cui 7.867 in città. Seguono Brescia e poi Bergamo, 11.150 casi di cui 37 nelle ultime 24 ore, Cremona (5.971, solo 5 nuovi casi), Monza e Brianza (4.516, più 39) e Pavia (4.129, più 85). 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Lombardia un tampone su 10 è ancora positivo: 124 morti nelle ultime 24 ore

BresciaToday è in caricamento