Aumentano i tamponi, positivi triplicati: 462 nuovi casi e 54 morti in Lombardia

Sono 41 i nuovi casi in provincia di Brescia, addirittura 144 a Bergamo: 462 i nuovi casi lombardi, 351 in tutto il resto d'Italia. Nelle ultime 24 ore altre 54 croci, 4 nel Bresciano

Foto d'archivio

L'equazione purtroppo è semplice quanto efficace: aumentano i tamponi, aumentano i positivi. Dopo una domenica di (quasi) relax sono 462 i nuovi casi di Coronavirus in Lombardia nelle ultime 24, il 56,82% degli 813 nuovi casi italiani (351 in tutto il resto d'Italia): 14.918 i tamponi lombardi processati, di cui il 3,09% positivi (erano il 3,44% tra domenica e lunedì e il 2,76% tra sabato e domenica). In tutta Italia sono 40.226 i tamponi del 19 maggio, di cui il 2,02% positivi. I casi totali in Lombardia sono 85.481, pari al 37,7% di tutti i casi italiani (che sono 226.699).

In tutta Italia "tamponate" quasi 2 milioni di persone

In tutto il Paese sono state “tamponate” quasi 2 milioni di persone, mentre sono più di 3 milioni i tamponi totali (compresi quelli di controllo, anche allo stesso paziente): in Lombardia ad oggi sono state sottoposte a tampone 353.579 persone, il 3,33% della popolazione, in Veneto 280.629, quasi il 6%. In ogni caso, a fronte di un generale rallentamento nazionale, la nostra è l'unica regione dove i casi tornano ad aumentare.

Più che raddoppiati i decessi: 54 in Lombardia, un terzo dei 162 decessi italiani, che portano a 15.597 i decessi totali, pari al 48,48% di tutti i morti italiani (32.169) per Coronavirus. In provincia di Brescia sono solo 4 nelle ultime 24 ore: uno a Brescia, uno a Roccafranca e due in Valle Camonica, per un totale di 2.623 morti dall'inizio dell'epidemia.

Coronavirus in Lombardia: i dati per provincia

Sono invece 41 i nuovi casi di positività, totale 14.199: ma è a Bergamo che si registra il più alto numero di nuovi positivi, più 144 nelle ultime 24 ore (totale 12.607). Sono 102 i nuovi casi a Milano (22.324 totali di cui 9.444 in città), 42 a Monza e Brianza (totale 5.338), 25 a Pavia (totale 5.047), 12 a Cremona (totale 6.335) e solo 3 nella vicina Mantova (3.294 casi totali).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I nuovi casi di Milano quasi equivalgono a tutti i nuovi casi del Piemonte (107), mentre i nuovi casi di Bergamo sono poco meno della somma dei nuovi casi di Emilia Romagna e Veneto (47 per regione) e Liguria (66). La buona notizia è che continua a calare la pressione sugli ospedali: ad oggi in Lombardia sono 4.670 le persone ricoverate per Coronavirus, di cui 4.426 (il 94,77%) in buone condizioni e 244 in terapia intensiva, pari al 34,07% dei ricoverati per terapia intensiva Covid in Italia (716).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento