Coronavirus

Coronavirus, i dati fanno ancora paura: 522 nuovi casi e 111 morti in Lombardia

In provincia di Brescia 106 nuovi casi e 5 decessi: sono 522 i nuovi casi e 111 i morti in tutta la Lombardia. Per la prima volta superata la soglia dei 30mila guariti

Un tampone positivo ogni 27 processati, 522 casi nelle ultime 24 ore (pari al 3,7% dei 14.080 tamponi posti in analisi) e 111 decessi, quasi il doppio rispetto alla media degli ultimi giorni: sono questi i numeri aggiornati del contagio in Lombardia. E' in questi giorni che si dovrebbero vedere gli effetti del primo allentamento del lockdown, il 4 maggio scorso: ma non c'è evidenza scientifica, perché i tempi di incubazione del virus variano e possono arrivare (o superare) le due settimane.

Coronavirus: gli ultimi aggiornamenti

Nel frattempo sono 992 i nuovi casi italiani, che diventano 470 senza la Lombardia: il contagio lombardo da solo vale il 52,62% dei nuovi casi di Coronavirus e il 37,57% dei casi totali, 83.820 su un totale di 223.096. Come detto, aumentano i decessi: 111 in Lombardia, il 42,36% dei 262 nuovi decessi in Italia, che portano il totale a 15.296, il 48,76% di tutti i morti in Italia per Covid-19 (che sono 31.368, dati aggiornati al 14 maggio).

Le buone notizie arrivano dagli ospedali. In Lombardia superata la soglia dei 30mila guariti: calano ancora i ricoverati in ospedale, quasi 200 in meno, che portano il totale a 5.115 in tutta la regione, di cui 4.818 in buone condizioni e 297 in terapia intensiva. La situazione nelle province: di nuovo contagi a tre cifre per Brescia e Milano, i due territori più colpiti (almeno per quanto riguarda i casi assoluti).

Lombardia: i dati aggiornati per provincia

A Brescia sono 106 i nuovi casi nelle ultime 24 ore, totale 13.948: sono 5 i decessi, quattro nei Comuni di Cazzago San Martino, Iseo, Monticelli Brusati, Roncadelle e uno in Valcamonica, che portano il totale a 2.593. Sono 169 i nuovi casi a Milano, totale 21.900 di cui 9.252 in città: seguono le province di Bergamo (12.347 nuovi casi, più 29), Cremona (6.285, più 12), Monza e Brianza (5.182, più 41), Pavia (4.896, più 47) e Mantova (3.275, più 9).

Cala in tutta Italia anche il numero degli attualmente positivi, ma anche in questo caso il peso lombardo sfiora il 40%: sono 29.956 le persone attualmente positive al Covid in Lombardia, su un totale italiano di 76.440. Seguono il Piemonte, quasi tre volte meno (11.891), poi Emilia Romagna (6.301) e Veneto (4.718). Nelle quattro regioni più ricche del Nord si contano 52.866 attualmente positivi, pari quasi al 70% del dato italiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i dati fanno ancora paura: 522 nuovi casi e 111 morti in Lombardia

BresciaToday è in caricamento