Coronavirus, i dati fanno ancora paura: 522 nuovi casi e 111 morti in Lombardia

In provincia di Brescia 106 nuovi casi e 5 decessi: sono 522 i nuovi casi e 111 i morti in tutta la Lombardia. Per la prima volta superata la soglia dei 30mila guariti

Coronavirus: sanificazione della Rsa Luzzago di Brescia (foto d'archivio)

Un tampone positivo ogni 27 processati, 522 casi nelle ultime 24 ore (pari al 3,7% dei 14.080 tamponi posti in analisi) e 111 decessi, quasi il doppio rispetto alla media degli ultimi giorni: sono questi i numeri aggiornati del contagio in Lombardia. E' in questi giorni che si dovrebbero vedere gli effetti del primo allentamento del lockdown, il 4 maggio scorso: ma non c'è evidenza scientifica, perché i tempi di incubazione del virus variano e possono arrivare (o superare) le due settimane.

Coronavirus: gli ultimi aggiornamenti

Nel frattempo sono 992 i nuovi casi italiani, che diventano 470 senza la Lombardia: il contagio lombardo da solo vale il 52,62% dei nuovi casi di Coronavirus e il 37,57% dei casi totali, 83.820 su un totale di 223.096. Come detto, aumentano i decessi: 111 in Lombardia, il 42,36% dei 262 nuovi decessi in Italia, che portano il totale a 15.296, il 48,76% di tutti i morti in Italia per Covid-19 (che sono 31.368, dati aggiornati al 14 maggio).

Le buone notizie arrivano dagli ospedali. In Lombardia superata la soglia dei 30mila guariti: calano ancora i ricoverati in ospedale, quasi 200 in meno, che portano il totale a 5.115 in tutta la regione, di cui 4.818 in buone condizioni e 297 in terapia intensiva. La situazione nelle province: di nuovo contagi a tre cifre per Brescia e Milano, i due territori più colpiti (almeno per quanto riguarda i casi assoluti).

Lombardia: i dati aggiornati per provincia

A Brescia sono 106 i nuovi casi nelle ultime 24 ore, totale 13.948: sono 5 i decessi, quattro nei Comuni di Cazzago San Martino, Iseo, Monticelli Brusati, Roncadelle e uno in Valcamonica, che portano il totale a 2.593. Sono 169 i nuovi casi a Milano, totale 21.900 di cui 9.252 in città: seguono le province di Bergamo (12.347 nuovi casi, più 29), Cremona (6.285, più 12), Monza e Brianza (5.182, più 41), Pavia (4.896, più 47) e Mantova (3.275, più 9).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cala in tutta Italia anche il numero degli attualmente positivi, ma anche in questo caso il peso lombardo sfiora il 40%: sono 29.956 le persone attualmente positive al Covid in Lombardia, su un totale italiano di 76.440. Seguono il Piemonte, quasi tre volte meno (11.891), poi Emilia Romagna (6.301) e Veneto (4.718). Nelle quattro regioni più ricche del Nord si contano 52.866 attualmente positivi, pari quasi al 70% del dato italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Paurosa caduta dal bici, lo trovano in un bagno di sangue: è morto in ospedale

  • "Gentile cliente, il punto vendita chiude": 50 dipendenti scaricati con un cartello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento