Coronavirus: il contagio rallenta, ma la battaglia è lunga. A Brescia altri 37 morti

Il contagio sembra rallentare: poco più di mille nuovi casi in tutta la Lombardia, meno di duecento sia a Brescia che a Bergamo. Ma sono 381 i nuovi decessi lombardi

Poco più di mille nuovi casi in tutta la Lombardia, meno di duecento sia a Bergamo che Brescia: che sia questa la svolta tanto attesa? Non è il tempo di allietarsi, per molti non lo sarà più. Ma è vero che la curva sta rallentando, e da più di un giorno consecutivo. Ci stiamo forse addentrando nella settimana decisiva. Non è il tempo di mollare la presa. “I dati sono la conferma di una speranza – ha detto l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera – Diminuisce infatti il numero dei positivi e degli accessi alle terapie intensive”.

Gli ultimi dati in Lombardia

Il bollettino lombardo chiude la giornata di martedì con 43.202 casi positivi dall’inizio dell’epidemia, più 1.047 nelle ultime 24 ore: sono solo 68 i nuovi accessi in ospedale, e 6 in meno in terapia intensiva. Ad oggi risultano 13.207 ricoverati, ci cui 11.883 in buone condizioni (il 90%) e 1.324 in terapia intensiva, il 10% del totale dei ricoverati e il 3% del totale dei positivi. Non si ferma la triste conta dei morti, ma continuerà così ancora per giorni: 381 i nuovi decessi, che portano a un totale di 7.199 morti dall’inizio dell’epidemia (il 16,6% del totale dei contagiati).

I dati aggregati per provincia confermano il triste primato di Milano, 8.911 casi (più 235 nelle ultime 24 ore) di cui 3.656 in città: seguono Bergamo con 8.803 casi (più 139), Brescia con 8.367 (più 154), Cremona 3.869 (più 81), Monza e Brianza 2.462 (più 100), Pavia 2.133 (più 97), Lodi 2.087 (più 30). Nel Bresciano la giornata si chiude dunque con 154 nuovi casi (compresa la Valcamonica) e altri 37 morti, per un totale di 1.349 decessi da quando tutto è cominciato.

La situazione in Italia e nel mondo

Sul fronte dei decessi non è meno tragico il bollettino nazionale. In tutta Italia 837 morti nelle ultime 24 ore, totale 12.428 dall’inizio dell’epidemia (quasi un terzo di tutti i morti del mondo): sono 105.792 i casi di positività accertati (più 4.053 nelle ultime 24 ore) di cui 77.635 attualmente positivi, 15.729 guariti (più di  mille in un giorno) e ancora più di 4mila ricoverati in terapia intensiva (con 75 pazienti in condizioni critiche).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel mondo la cifra dei contagi accertati, e chissà quelli che ancora non lo sono – diversi studi stimano da 1 milione a 6 milioni di casi solo in Italia – ha raggiunto e superato quota 860mila, in 180 Paesi. Gli Stati Uniti sono il Paese più colpito, e ad oggi quello che preoccupa di più: 189.624 casi di cui 76.049 solo nello stato di New York (che già piange più di 1.700 morti). Seguono Italia (più di 105mila), Spagna (95.923), Cina (82.294), Germania (71.808), Francia (52.836), Iran (44.605), Gran Bretagna (25.481) e Svizzera (16.605). Sono sopra i 10mila casi anche Turchia, Belgio, Olanda e Austria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Coronavirus, Crisanti: "Vi spiego perché il Natale può essere un'opportunità"

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Terribile incidente: precipita elicottero, morto dirigente d'azienda

  • Coronavirus, 177 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento