Brescia: come richiedere il contributo di 250 euro per le spese funerarie

Il Comune di Brescia mette a disposizione 250 euro per tutti i residenti che hanno perso un loro caro nel periodo dell'emergenza Coronavirus, dal 23 febbraio in poi

Foto Flickr Comune di Brescia

Per sostenere i cittadini che hanno perso i loro cari, il Comune di Brescia ha messo a disposizione un contributo di 250 euro per ogni evento luttuoso. Al 22 maggio sono state accolte 349 domande e ne sono state respinte 16: tra queste, 14 riguardavano persone defunte che non abitavano a Brescia mentre in due casi, addirittura, si è trattato di richieste per persone non decedute. Il contributo erogato in totale ammonta a 89mila euro.

Le richieste possono essere presentate dai nuclei familiari che hanno dovuto sostenere spese funerarie per un parente in linea retta o collaterale, un affine unito civilmente o convivente, residente a Brescia e deceduto dopo il 23 febbraio 2020, senza limiti di reddito e patrimonio. La richiesta può essere presentata compilando il modulo online, disponibile nella sezione dedicata del sito web del Comune.

Chi può fare domanda

Utilizzando il modulo si può inviare la domanda per la richiesta al fondo di rimborso delle spese funerarie sostenute a causa del Coronavirus. La domanda può essere presentata da un componente di nuclei familiari che abbiano avuto un parente residente a Brescia – in linea retta o collaterale – affine, unito civilmente o convivente, deceduto successivamente al 23 febbraio 2020, e che abbiano dovuto sostenere spese funerarie per il deceduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come compilare il modulo

Una volta compilati tutti i campi e dopo aver confermato il riepilogo dei dati inseriti, premendo il pulsante “Conferma dati e prosegui” l'utente sarà indirizzato alla pagina di conferma. Se sulla schermata sarà presenta il messaggio “Procedura conclusa” vorrà dire che la richiesta è stata inoltrata correttamente e l'invio è andato a buon fine. Il Comune consiglia di salvare i riferimenti della ricezione (ID, ricevuta, data di inoltro ed eventuale protocollo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Crisanti: "Vi spiego perché il Natale può essere un'opportunità"

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Terribile incidente: precipita elicottero, morto dirigente d'azienda

  • Coronavirus, 177 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento