Martedì, 18 Maggio 2021
Coronavirus

Ragazzo pestato a sangue in strada nell'indifferenza generale

Giovane di 22 anni portato al Civile di Brescia col volto sanguinante

Foto d'archivio

Ragazzo di 22 anni pestato a sangue in mezzo alla strada: è successo lunedì sera - poco prima delle 20 - in Contrada Carmine a Brescia, in prossimità dell'incrocio con via Battaglie. 

Il giovane è stato picchiato davanti agli occhi indifferenti di un gruppo di persone. Per fortuna, alla fine, un passante ha allertato il 112, ma - prima dell'arrivo di ambulanza e carabinieri - l'aggressore era già scappato: la fuga è durata comunque poco, i militari sono riusciti a identificarlo e bloccarlo in pochi minuti.

La vittima è stata portata all'ospedale Civile col volto sanguinante (macchie ematiche sono rimaste anche sulla strada) a causa della violenta aggressione; le lesioni non destano comunque preoccupazione, se l'è cavata con pochi giorni di prognosi. Ancora sconosciuto il movente dell'agguato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo pestato a sangue in strada nell'indifferenza generale

BresciaToday è in caricamento