Coronavirus

Coronavirus, la pandemia cresce a macchia d'olio: a Brescia casi raddoppiati in 5 giorni

Non si ferma il contagio in provincia di Brescia: in città 16 morti in un solo giorno, 4 a Manerbio, 3 a Lumezzane. Dall’inizio dell’epidemia sono 465 i decessi

Di buone notizie purtroppo non ce ne sono: più 484 contagi in un solo giorno e 76 decessi. Il totale è di 3.784 casi accertati di Coronavirus e 465 decessi dall’inizio dell’epidemia, con un tasso di mortalità pari al 12,3%: insieme alle provincia di Bergamo, dove è il 12,8%, è il più alto al mondo. L’onda lunga dell’epidemia ha seguito la linea Lodi-Cremona fino a varcare il confine passando dalla Bassa Bresciana, almeno all’inizio.

La Bassa Bresciana

Ma è comunque nella Bassa dove la situazione ancora oggi appare la più critica: in ordine alfabetico, tra i Comuni più colpiti 61 casi e 10 decessi a Bagnolo Mella, 45 casi e 10 decessi a Borgo San Giacomo, 17 casi e 5 decessi a Gottolengo, 81 casi e 20 decessi a Manerbio, 100 casi e 7 decessi a Montichiari, 38 casi e 9 decessi a Montirone, 148 casi e 28 decessi a Orzinuovi, 25 casi e 6 decessi a Pavone Mella, 24 casi e 5 decessi a Quinzano, 44 casi e 5 decessi a San Paolo, 55 casi e 10 decessi tra Verolanuova e Verolavecchia.

Anche la situazione di Brescia città è costantemente monitorata. Secondo gli ultimi dati, aggiornati al 18 marzo, sono 607 i casi accertati dall’inizio dell’epidemia, con 78 morti di cui 16 solo tra martedì e mercoledì. Giornata nera anche a Manerbio, 4 morti in un solo giorno, e a Lumezzane e Sarezzo (3 morti per paese).

La crescita del contagio

La crescita del contagio in provincia non è esponenziale, ma purtroppo costante: è da tre giorni che il Bresciano è il territorio in cui si registrano più nuovi casi, di certo in Italia e forse nel mondo. Questo il trend degli ultimi dieci giorni: si è cominciati con poco più di 500 casi, ora siamo a 3.784. Erano 3.300 il 18 marzo, 2.918 il 17 marzo, 2.473 il 16 marzo, 2.122 il 15 marzo, 1.784 il 14 marzo. Il numero dei positivi è più che raddoppiato in meno di una settimana.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la pandemia cresce a macchia d'olio: a Brescia casi raddoppiati in 5 giorni

BresciaToday è in caricamento