Coronavirus

Coronavirus: bambina positiva, in quarantena compagni e maestre

Nuovo caso Covid in una scuola bresciana: stavolta addirittura un asilo nido, dove è risultata positiva una bimba di appena 2 anni

Nuovi contagi nelle scuole bresciane, a poche ore dalla rapida sequenza di nuovi casi sul lago di Garda – a Gargnano e Padenghe – e nella Bassa, dove a Borgo San Giacomo il sindaco ha addirittura chiuso tutti gli istituti del paese. Il coronavirus arriva anche tra i piccolissimi dell'asilo nido: l'ultimo episodio riguarda una bambina di appena 2 anni.

Sintomi lievi, altri 7 bimbi in isolamento

E' risultata appunto positiva, a seguito di accertamenti predisposti per la presenza di sintomi (che ad oggi sembrano lievi, per fortuna: frequenta il nido gestito dalla Fondazione Valverti a Breno. Come da prassi, è scattato il “protocollo Covid”.

Le maestre e gli altri bambini sono stati posti in quarantena dall'autorità sanitaria, in questo caso l'Ats della Montagna. Nello specifico, si contano altri 7 bimbi attualmente in isolamento domiciliare più le due maestre che seguivano le sezione del nido.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: bambina positiva, in quarantena compagni e maestre

BresciaToday è in caricamento