Coronavirus

Coronavirus, bambino nato positivo in un ospedale italiano

Ad Aosta un bimbo è nato positivo al nuovo coronavirus, secondo quanto riporta l'Ansa. La madre, anche lei positiva, ha partorito con 38 di febbre

All'ospedale Beauregard di Aosta, nella notte tra giovedì e venerdì della scorsa settimana, è nato un bambino positivo al coronavirus da madre altresì positiva al Covid-19. La madre, che risiede nella cintura del capoluogo, ha partorito con 38 di febbre e subito dopo il parto il neonato è stato sottoposto a tampone, che il giorno seguente ha dato il risultato del contagio. Al netto di questa situazione, i reparti di ostetricia e pediatria dell'ospedale sono stati immediatamente riorganizzati, al fine di contenere i potenziali contagi.

Il risultato del tampone del piccolo, che pare sia asintomatico, come scritto è arrivato il giorno dopo la nascita: "Quando il bambino è nato non avevamo ancora l'esito positivo del tampone della mamma, che era asintomatica. Quindi, come si fa di solito, abbiamo seguito il metodo 'skin to skin' affidandolo alla donna per qualche minuto", ha dichiarato al Fatto Quotidiano il primario dell'ospedale, Maria Rita Gallina.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, bambino nato positivo in un ospedale italiano

BresciaToday è in caricamento