rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Coronavirus

Lombardia, 541 morti in un solo giorno: sfiorato il picco di una settimana fa

E' salito in maniera considerevole il numero dei decessi per coronavirus in Lombardia: il totale delle vittime è di 5.402, con un aumento di 541 in un solo giorno, di poco inferiore alla cifra massima di 546 raggiunta lo scorso 21 marzo. Diminuisce la pressione sui pronto soccorso

Ennesima giornata di lotta, sabato 28 marzo, contro il coronavirus. E' salito in maniera considerevole il numero dei decessi per coronavirus in Lombardia: il totale delle vittime è di 5.402, con un aumento di 541 in un solo giorno, di poco inferiore alla cifra massima di 546 raggiunta lo scorso 21 marzo.

Sono i dati resi noti dall'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera. Giovedì i decessi erano stati 387, mercoledì 296. E' invece in lieve calo il numero relativo ai nuovi contagiati: i positivi in regione sono 37.298, con una crescita di 2.409 in un giorno, mentre ieri era stata di 2.543. Calano anche i nuovi ricoveri: i nuovi accessi nei reparti non di terapia intensiva sono +456 per un totale di 11.137, mentre ieri erano stati 655. 
Diminuisce la pressione sul pronto soccorso

"C'è però un elemento confortante - ha spiegato l'assessore alla Salute regionale Giulio Gallera - continua a ridursi la pressione sui Pronto Soccorso. Al Policlinico San Matteo di Pavia abbiamo registrato addirittura una riduzione degli accessi del 30% e, a Lodi, il numero di pazienti che hanno fatto accessi per problemi non connessi al Covid-19 e' piu' alto del numero dei pazienti Coronavirus".

Fonte: Milanotoday.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lombardia, 541 morti in un solo giorno: sfiorato il picco di una settimana fa

BresciaToday è in caricamento