Martedì, 27 Luglio 2021
Attualità

Con il coronavirus 'saltano' tanti mercati: a Brescia solo i banchi alimentari

Da Rovato a Gavardo, Lonato e Sarezzo: tanti i mercati settimanali che sono stati annullati dai sindaci per il coronavirus. Sabato a Brescia solo banchi alimentari

In tutta la provincia, in rapida sequenza: Rovato, Sarezzo, Gardone Valtrompia. E poi martedì a Prevalle, mercoledì a Gavardo, giovedì a Lonato. E' questo il lungo elenco dei mercati settimanali che sono stati annullati dai sindaci nei giorni dell'emergenza coronavirus: i primi cittadini hanno agito con propria discrezionalità approfittando della “finestra” resa possibile dall'ordinanza regionale.

La nota della Regione

“Per i mercati rionali e comunali all'aperto sono previste le restrizioni indicate per i centri commerciali – scriveva la Regione – Pertanto, i mercati comunali e rionali sono aperti dal lunedì al venerdì. Restano chiusi il sabato e la domenica ad eccezione dei commercianti che esercitano la vendita di generi alimentari. Il sindaco, qualora ritenga che possano esserci casi in cui si favoriscono assembramenti a rischio, può valutare ulteriori restrizioni a livello territoriale”.

Mercati sospesi in questi giorni

Solo banchi alimentari martedì scorso a Desenzano, altrettanto questo sabato a Salò. Annullati invece i mercati del giovedì a Lonato e Centenaro, così come quelli di martedì a Prevalle e mercoledì a Gavardo. Proprio a Gavardo si è sollevato l'epicentro delle polemiche, a seguito degli affondi di alcuni ambulanti con il supporto delle associazioni di categoria.

Intanto si avvicina anche il mercato settimanale di Brescia, come sempre il sabato mattina tra Piazza Loggia e San Faustino. Ci saranno solo i banchi alimentari, dislocati in modo più omogeneo tra strade e piazze e non tutti nella stessa area. A conti fatti, comunque, il mercato sarà più che dimezzato. Effetto coronavirus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il coronavirus 'saltano' tanti mercati: a Brescia solo i banchi alimentari

BresciaToday è in caricamento