Giochi per bambini, area fitness, wifi gratuito: apre i battenti il nuovo parco

La realizzazione dell’impianto di videosorveglianza ha ritardato l’apertura del nuovo parco pubblico Monteverdi. Inaugurazione fissata per la prossima primavera

Il parco Monteverdi sarà uno dei primi della provincia ad essere dotato di un impianto di sorveglianza: un polmone verde di 10mila metri quadrati nel cuore del paese, dotato di giochi per i più piccoli, ma pure di cinque aree per il fitness e la ginnastica e di rete wi-fi gratuita. Il cantiere si è finalmente chiuso, e i cancelli - che avrebbero dovuto aprirsi già la scorsa estate - saranno spalancati a breve.

Dopo una lunga attesa i cittadini di Concesio potranno finalmente godere del nuovo parco realizzato accanto all’istituto Paolo VI, a pochi passi dalla sede del Comune. A far slittare la data d’apertura è stata proprio la realizzazione dell’impianto di sorveglianza, fortemente voluto dall'amministrazione,  visti gli episodi di vandalismo che si sono verificati durante i lavori: ignoti avevano scavalcato i cancelli e deturpato il parco, ancor prima che fosse accessibile a tutti.

Un’area verde 2.0: nei prossimi mesi sarà pure dotato di una rete wi-fi gratuita, per consentire ai cittadini di navigare in rete stando seduti sulle tante panchine installate nell’area verde. Un’oasi di relax e benessere per grandi e piccini: oltre ai giochi e alle aree fitness nel parco trovano spazio due percorsi (uno di 215 metri e l’atro di 145) per consentire agli adulti di fare attività fisica. 

I cancelli apriranno a breve, ma per l’inaugurazione c’è da attendere la primavera: quando tutti i lavori - all’appello mancano la realizzazione del wi-fi e dell’impianto di irrigazione - saranno completati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morta la piccola Nina: "Vola per sempre amore mio, la mamma arriva presto"

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • "Amore mio, sposiamoci", ma in realtà gli deve un debito per la cocaina

  • "Come un fiore, hai perso i tuoi petali": l'ultimo saluto al piccolo Daniele

  • Una vita per la famiglia e l’azienda, morto l’imprenditore Ottavio Ghidini

  • 13enne ruba 9mila euro in casa propria, poi subisce la rapina da due amici

Torna su
BresciaToday è in caricamento