È morto Christo: ci ha fatto camminare sulle acque del Lago d'Iseo

Nato in Bulgaria ma naturalizzato statunitense, aveva 84 anni. Celebri i suoi "impaccaggi" di oggetti, monumenti celebri e altri luoghi

Christo Vladimirov Yavachev - foto: Wolfgang Volz

Addio all'artista che ha portato il Lago d'Iseo sulle prime pagine dei giornali di tutto il mondo: Christo Vladimirov Yavachev si è spento all'età di 84 anni.
Era uno dei più importanti artisti contemporanei e tra gli esponenti più significativi della Land Art. Bulgaro, nazionalizzato statunitense, è morto domenica a New York. Noto soprattutto per i suoi progetti ed esecuzioni di "impaccaggi" di celebri edifici pubblici e scenari naturali, nella nostra provincia era stato molto celebrato per "The Floating Piers", la piattaforma galleggiante che univa Sulzano a Peschiera Maraglio e poi all'isola di San Paolo.

Con la moglie e partner Jeanne-Claude Denat de Guillebon, deceduta nel 2009, l'artista in passato aveva espresso la volontà - in caso di morte - di affidare ai propri collaboratori la realizzazione delle opere già programmate. In particolare, rimane in piedi il progetto legato all'Arco di Trionfo, a Parigi, per il periodo 18 settembre-3 ottobre 2021.

"Christo ha vissuto al massimo la sua vita, non solo sognando ciò che sembrava impossibile ma arrivando a realizzarlo -  si legge sulla pagina Facebook dell'artista -. Le opere d’arte di Christo e Jeanne-Claude hanno riunito le persone nelle esperienze condivise in tutto il mondo, e il loro lavoro continua a vivere nei nostri cuori e nei nostri ricordi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Nel Bresciano 35 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Brescia: è morto il papà di Francesco Renga, aveva 91 anni

  • Covid, nuova ordinanza della Regione per locali, sport, Rsa e scuole: cosa cambia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento