rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità Centro / Via Gasparo da Salò

Brescia: via Gasparò da Salò ha un nuovo volto, pronto il manto in porfido e pietra di Sarnico

Terminati i lavori di riqualificazione della pavimentazione. L'intervento è costato 230mila euro

Sono terminati i lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione di via Gasparo da Salò - iniziati a maggio del 2021 -  realizzati dalla ditta Porfidi dell’Isola per un valore complessivo di 230mila euro. L’intervento, approvato nel 2020 dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Provincie di Bergamo e Brescia, si inserisce in un progetto più ampio di valorizzazione del centro cittadino e dei suoi spazi, resi sempre più accoglienti, vivibili e attrattivi, sia dal punto di vista turistico sia da quello commerciale, anche attraverso il miglioramento dell’accessibilità pedonale al centro storico.

Per evitare di penalizzare ulteriormente gli esercizi commerciali della zona, in grado di fornire servizio al tavolo solamente in presenza dei plateatici, il progetto è stato suddiviso in fasi anche grazie alla piena collaborazione dell’impresa esecutrice.
La prima fase, propedeutica alla successiva, ha riguardato il rifacimento dei sottoservizi di gas e teleriscaldamento da parte di A2A, tra aprile e maggio 2021. A questo punto, ripristinata in forma provvisoria la pavimentazione stradale, i lavori sono rimasti sospesi durante l’estate consentendo alle attività di godere della stagione favorevole.

A ottobre sono iniziati i lavori di riqualificazione della pavimentazione lapidea da parte del Comune di Brescia in una prima porzione dell’area. Il manto stradale in asfalto, già abbastanza danneggiato, è stato sostituito con cubetti in porfido e sono stati sistemati i lastricati in pietra, a lato dei fabbricati, che in alcuni punti presentavano sconnessioni e cedimenti, pericolosi per i pedoni.

Dopo la sospensione per le festività natalizie, sempre a favore delle attività locali, ha avuto inizio la terza fase dell’intervento: a metà gennaio 2022 A2A ha ripreso il cantiere, durato circa un mese, mentre il Comune ha terminato la posa della pavimentazione tra metà febbraio e fine marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: via Gasparò da Salò ha un nuovo volto, pronto il manto in porfido e pietra di Sarnico

BresciaToday è in caricamento