Attualità

Parchi gioco senza barriere: raddoppiano quelli finanziati dalla Regione

I parchi inclusivi finanziati in provincia di Brescia sono quelli di Desenzano, Gavardo, Gussago, Nave, Rovato e Travagliato.

Passano da 1 a 2 i milioni di euro stanziati per la realizzazione dei parchi gioco inclusivi e raddoppiano quelli finanziati che diventano così 83. Questo il contenuto di una delibera approvata dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Politiche sociali, abitative e Disabilità, Stefano Bolognini. 

"Con questo provvedimento - ha spiegato Bolognini - il finanziamento a disposizione di Comuni o Unioni dei Comuni da 10 a 30.000 abitanti è stato esteso dai 42 iniziali a tutti gli 83 progetti utilmente collocati in graduatoria per realizzare opere di superamento delle barriere architettoniche nei parchi e installare strutture di gioco e sport fruibili dai minori disabili. Ora la cosa importante è che i Comuni realizzino le opere entro la fine del 2018". 

"Dopo la scelta di Arianna Talamona, 24enne campionessa paralimpica di nuoto, come testimonial di questi parchi - ha aggiunto l'assessore - questo  atto è un'ulteriore conferma di quanto la Regione tenga a difendere il valore delle persone svantaggiate. Per questo abbiamo deciso di continuare ad investire per promuovere la loro dignità, perché il gioco è un diritto di tutti i bimbi".

"L'idea - ha ricordato Bolognini - è partita da un confronto sul territorio con gli Enti locali e con Ledha, la Lega per i diritti delle persone con disabilità onlus. Quello che per un ragazzo potrebbe sembrare un bene superfluo, come una piccola pavimentazione antisdrucciolevole, per un bambino portatore di disabilità diventa invece un'opportunità preziosa, se non irrinunciabile, che vogliamo affermare e diffondere".

"Ricordo - ha concluso - che i beneficiari dovranno concludere i lavori entro il 2018. Metà del contributo viene erogato subito dopo l'accettazione. L'altra metà sarà assegnata previa presentazione di una relazione che attesti la conclusione degli interventi, corredata dai documenti validi a rendicontarli".

I nuovi parchi inclusivi finanziati in provincia di Brescia sono quelli di Desenzano, Gavardo, Gussago, Nave, Rovato, Travagliato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parchi gioco senza barriere: raddoppiano quelli finanziati dalla Regione

BresciaToday è in caricamento