rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Attualità

Giochi d'acqua e zampilli colorati, nuova vita per due fontane della città

Iniziati i lavori di riqualificazione delle fontane di via dei Mille e di via Cefalonia.

A breve prenderanno il via i lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione delle fontane di via dei Mille e di via Cefalonia, il cui termine è fissato per gli inizi di aprile.

Restyling della fontana di via Dei Mille 

Gli interventi sulla fontana di via dei Mille, situata nel parco dedicato a Falcone e Borsellino, sono lunedì 21 febbraio, e verranno realizzati dalla ditta Officine Srl per un valore di 69.000 euro (+ iva e altri oneri).L'obiettivo sarà quello di riportare al corretto funzionamento l'impianto della fontana, dotarlo di un sistema di filtrazione automatico dell'acqua in accumulo e di un sistema elettronico di giochi d'acqua che permetta di migliorare i consumi e l'estetica. L’impianto esistente verrà rimosso e saranno installati un nuovo impianto elettrico e nuove tubazioni. 

Per quanto riguarda la vasca verrà ripristinata, con relativa impermeabilizzazione, al suo interno verrà realizzato un nuovo collettore/distributore centrale in acciaio inox, a doppia corona, con ugelli per giochi d’acqua e, infine, verrà illuminata con luci a led con scala di colori programmabili. All’interno del vano tecnico interrato verranno posizionate tre nuove pompe di pressurizzazione per i giochi d’acqua, una pompa di sentina di emergenza antiallagamento e un impianto di filtrazione con filtro a sabbia e uno di trattamento acqua con centralina automatica di dosaggio prodotti chimici, per il mantenimento corretto dei parametri dell’acqua e relativa analisi. Verranno infine realizzati l’impianto elettronico di gestione del funzionamento dei giochi d’acqua, di filtrazione, d’illuminazione e un sistema di allarme in caso di malfunzionamento.

Fontana di via Cefalonia 

Gli interventi sulla fontana di via Cefalonia, il cui inizio è previsto per lunedì 28 febbraio, verranno realizzati dalla Wed Italy Srl per un valore di 70.000 euro (+ iva e altri oneri). La proposta progettuale autorizzata garantirà la massima visibilità della fontana rispetto agli assi stradali di percorrenza, nel rispetto delle normativa vigente, una migliore ottimizzazione delle risors energetiche in termini di potenza impiegata e di oneri di manutenzione, una flessibilità di uso in caso di manifestazioni o ricorrenze particolari e il miglioramento della compattezza della massa d’acqua per una maggiore resistenza alle folate di vento. L’impianto esistente verrà rimosso e saranno installati un nuovo impianto elettrico e nuove ztubazioni.

Per quanto riguarda la vasca verrà ripristinata, con relativa impermeabilizzazione, verranno posizionati 17 nuovi ugelli per giochi d’acqua (di tipo schiumogeno con getto di circa 4 metri e colonnare con getto di altezza 2,8 m) e sarà illuminata con led in acciaio inox con scala di colori programmabili. All’interno del vano tecnico interrato le due pompe Calpeda esistenti, da poco sostituite, saranno mantenute ma verranno integrate con strumentazioni necessarie per l’azionamento e la gestione dei giochi d’acqua. Saranno inoltre posizionati una nuova pompa per il filtraggio e ricircolo dell’acqua, una pompa di sentina di emergenza antiallagamento e un impianto di filtrazione con filtro a sabbia e uno di trattamento acqua con centralina automatica di dosaggio prodotti chimici, per il mantenimento corretto dei parametri dell’acqua e relativa analisi. Verranno infine realizzati l’impianto elettronico di gestione del funzionamento dei giochi d’acqua, di filtrazione, d’illuminazione e un sistema di allarme in caso di malfunzionamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi d'acqua e zampilli colorati, nuova vita per due fontane della città

BresciaToday è in caricamento