Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità

Lombardia, sì all'apertura degli impianti sci in zona gialla: quando si inizia

La riapertura degli impianti in zona gialla è una boccata d'ossigeno per le montagne lombarde. Le dichiarazioni dell'assessore regionale al turismo, Lara Magoni

Una vera e propria boccata d'ossigeno il via libera, da parte del Comitato tecnico scientifico, per la riapertura degli impianti di risalita nelle zone gialle, a partire da prossimo 15 febbraio.

La notizia è stata accolta con entusiasmo dai numerosi operatori lombardi del settore e, naturalmente, anche dall'assessore regionale al turismo, Lara Magoni, che ha salutato la notizia come un primo passo verso il rilancio dell'economia e del turismo delle nostre montagne.

"Spero davvero che la riapertura sia l'inizio di una nuova era, - ha dichiarato Magoni -  con la ripresa di un turismo fondamentale per la Lombardia. Sono convinta che la montagna debba essere centrale nel dibattito politico di rilancio del nostro Paese".

Intanto questa mattina - venerdì 5 febbraio - in tutte le principali stazioni sciistiche della Lombardia e d'Italia si è svolto un flash mob per richiamare l'attenzione sulle condizioni del settore particolarmente danneggiato dalla pandemia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lombardia, sì all'apertura degli impianti sci in zona gialla: quando si inizia

BresciaToday è in caricamento