Anziana dona la casa alla badante romena: "Voi mi avete abbandonato"

Sono state archiviate le accuse nei confronti della badante romena che per anni ha accudito una signora oggi 92enne: l’anziana le ha donato la casa

Era stata accusata di circonvenzione di incapace da parte dei sei nipoti della donna, oggi 92enne e ospite di una casa di riposo in città: l’anziana aveva deciso di donarle l’immobile dove ha abitato per una vita, pagandole pure circa 9mila euro di spese per rogito e tasse, varie ed eventuali. Finita in tribunale, la giovane badante - una rumena di 45 anni - è stata inizialmente indagata, ma poi prosciolta da ogni accusa.

Il fatto non sussiste: così ha deciso la Procura a seguito di lunghi e delicati accertamenti. A scagionarla definitivamente dall’accusa le dichiarazioni e il testamento della stessa anziana, la donna che la badante ha accudito per anni. La signora, sia a voce che per iscritto, ha infatti dichiarato di essersi sentita abbandonata.

Il testamento della donna

“Non giudicatemi male, cari nipoti - questo il contenuto del testamento pubblicato dal Giornale di Brescia - ma se sono arrivata a queste scelte è perché mi sono sentita abbandonata da tutti. E come voi non avete sentito nessun obbligo nei miei confronti, allora io mi sento libera di disporre dei miei averi come meglio credo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E così è stato: alla badante la casa, ai nipoti il negozio. Circostanza che però non aveva convinto i familiari, che appunto avevano denunciato la donna. L’inchiesta era finita sul tavolo del pm Marzia Aliatis: indagini e accertamenti, fino alla definitiva archiviazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Coprifuoco in Lombardia: il 'grande' ritorno dell'autocertificazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento