Nonna Amelia sconfigge il Covid a 108 anni, dopo due guerre e la Spagnola

La storia di Amelia Zito, residente nel Genevose, sta bene e ha sconfitto virus.

Amelia Zito

Una bella storia che infonde tanta speranza: Amelia Zito ha sconfitto il coronavirus a 108 anni. L'ennesimo ostacolo superato per lei, che ha vissuto sulla sua pelle due guerre, la febbre gialla e pure l'influenza Spagnola. Una donna davvero tosta, aggrappata alla vita che ha visto sbocciare migliaia di volte. Laureata in medicina, per decenni ha fatto la ginecologa: stando ai racconti dei parenti, rimasti avrebbe fatto nascere circa 4000 bambini.

Amelia è nata a Cittanova il 30 giugno del 1912, da 10 anni è ospite della Residenza per anziani Valpolcevera (nel Genevose), che ha voluto festeggiarla, mercoledì pomeriggio.

Una festa per il suo compleanno, che non aveva potuto celebrare in precedenza, e per la totale guarigione dal Covid-19, essendo risultata negativa al doppio tampone. Tra i tanti messaggi d'auguri anche quello del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti: "Un grande evviva per Amelia che a 108 anni ha sconfitto il coronavirus! Tosta, tenace e determinata come una vera genovese, ora ha finalmente potuto festeggiare il suo compleanno, rimandato a causa del virus". 

Un vita piena, quella di Amelia: dalla lunga carriera da ginecologa alle vacanze in Usa, dalla passione per il ballo alle amicizie famose (Orietta Berti e Gigliola Cinquetti, per citarne due) passando per la Medaglia d’Oro conferita dal Comune di Siderno, ha superato molti ostacoli ed è riuscita a sconfiggere anche il coronavirus.

"Il traguardo che ci riempie di indescrivibile gioia è quello di oggi, quello dove tu con la forza dei grandi sei arrivata ai tuoi 108 anni - è l’augurio della Residenza Valpolcevera - E poiché a te le cose facili non sono mai piaciute ci sei arrivata dopo due guerre mondiali, l’influenza spagnola, la febbre gialla e sconfiggendo anche il Covid-19 che pensava, vista la tua età, di avere facile vittoria ma non aveva fatto i conti con Amelia. Auguri Amelia e grazie per tutto quello che ci hai regalato ed insegnato in questi 10 anni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Omicidio a Breno: 25enne strangola la madre di 53 anni

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento