rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Animali Concesio

Presa a fucilate, gatta muore dopo essersi trascinata a casa agonizzante

La denuncia della Lega per l'abolizione della caccia: “Un idiota criminale”

“Un idiota criminale si è divertito a sparare con un fucile ad una innocua gatta. L'animale, colpito vicino a casa, si è trascinato verso gli anziani proprietari in cerca di aiuto ed è morto dopo ore d'agonia: purtroppo vani, infatti, i tentativi di salvarla. E' successo nel Bresciano, precisamente a Concesio, al Villaggio Marcolini: ci auguriamo che il delinquente venga individuato e punito al più presto”.

E' questo il commento della sezione bresciana della Lac, la Lega per l'abolizione della caccia, nel merito della ignobile vicenda che vede protagonista, almeno fino ad oggi, un ignoto che con un fucile da caccia ha sparato alla gattina poi morta, forse addirittura mente quest'ultima era in fuga, e si stava allontanando dandogli le spalle.

Trovata agonizzante dai proprietari

Come scrive Bresciaoggi, la povera Nebbia (questo il nome della gattina) sarebbe stata ferita domenica pomeriggio, e si sarebbe trascinata agonizzante per decine o forse centinaia di metri, prima di raggiungere la porta di casa. I proprietari, quando l'hanno vista, hanno fatto di tutto per salvarle la vita. L'hanno portata subito dal veterinario, che non ha avuto dubbi su quanto successo: la micia sarebbe stata colpita dai pallini (o proiettili) di un fucile da caccia.

Cosa rischia chi ha sparato alla gatta

Ha passato la notte in clinica, ma non è sopravvissuta. La notizia ha fatto subito il giro del quartiere, e del paese. Al di là del fatto, crudele in sé, non manca la preoccupazione tra i residenti in quanto sarebbero stati esplosi dei colpi di fucile praticamente in mezzo alle case. Per quanto accaduto sono già state informate anche le forze dell'ordine. Sul fronte dei reati, infatti, come riporta l'articolo 544 bis del Codice penale, chiunque per crudeltà o senza necessità cagiona la morte di un animale è punito con la reclusione da quattro mesi a due anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presa a fucilate, gatta muore dopo essersi trascinata a casa agonizzante

BresciaToday è in caricamento