rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Animali Vezza d'Oglio

Alla scoperta degli ungulati in amore: il bramito del cervo nel Parco dello Stelvio

Un viaggio alla scoperta dei cervi in amore al Parco dello Stelvio in Valcamonica

Tra gli ultimi giorni d'estate e l'inizio dell'autunno, come ogni anno, è atteso uno dei più affascinanti fenomeni naturali: i cervi in amore. In questo periodo dell'anno le radure nel bosco risuonano del bramito, ovvero il potente richiamo emesso dai cervi maschi. E' come un urlo, con cui cercano di intimorire i maschi rivali e, soprattutto, di attrarre quante più femmine possibile nel loro "harem". Il bramito permette loro, infatti, di manifestare il proprio vigore fisico: i maschi più vigorosi bramiscono più forte e più a lungo.

Non solo: se il bramito non è sufficiente a stabilire chi è il più forte, si può arrivare anche allo scontro fisico. I maschi incrociano allora i palchi in una sorta di "braccio di ferro": il più debole verrà costretto a lasciare il campo libero al vincitore.

Per permettere a chiunque di godere dell’emozione del bramito dei cervi, il Parco nazionale dello Stelvio ha organizzato, per le prossime settimane, escursioni in Val Grande in comune di Vezza d’Oglio.
Sabato 24 settembre e sabato 1 ottobre sono in programma camminate pomeridiane dedicate all’ascolto del bramito. Con un po’ di fortuna sarà anche possibile assistere ai rituali d’amore e ai combattimenti del "signore del bosco".

Come iscriversi alle escursioni

Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare l’Area Faunistica di Pezzo, sita in Via Viso (località Case di Pirli), anche telefonando al 388 1625656, oppure via mail all'indirizzo areafaunistica@stelviopark.it. In entrambe le giornate il ritrovo è fissato per le 8.30 al parcheggio Alto di Grano (frazione di Vezza d'Oglio, in Via Grano subito dopo l'abitato). Il percorso non presenta difficoltà tecniche, ma cosa è meglio avere con sé? Zainetto, giacca antivento, guanti e cappello di pile, scarponcini da montagna, pile o felpa pesante, acqua o bevanda calda, pranzo al sacco e binocolo. Iscrizioni entro le ore 18 del giorno precedente l'attività.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla scoperta degli ungulati in amore: il bramito del cervo nel Parco dello Stelvio

BresciaToday è in caricamento