Tennis, Forza e Costanza: dal 7 aprile la serie C tre giovani del vivaio promossi fra i grandi

Tre giovani del vivaio promossi fra i grandi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

L’abitudine dei veterani, che la Serie C la conoscono ormai come le proprie tasche, miscelata alla freschezza dei giovani. Si presenta così la formazione maschile del Tennis Forza e Costanza, pronta - da domenica 7 aprile - a una nuova stagione nella Serie C regionale, categoria frequentata già da parecchi anni. Il team capitanato da Marco Guerini punta a fare quel passo in più che permetterebbe di accedere alla fase nazionale dei Campionati a squadre (dalla Serie B all’A1). I bresciani sono sempre riusciti - senza grandi difficoltà - a mantenete una categoria che appartiene loro a pieno e che adesso comincia quasi a star stretta. I numeri dicono che quest’anno le possibilità di far bene ci sono eccome. Sì, perché a rafforzare una formazione che dodici mesi fa chiuse al quarto posto in un girone molto competitivo è arrivato il 2.7 bresciano Andrea Bettinsoli, che si aggiunge agli altri Seconda categoria del team Marcello Bettinelli e Riccardo Mevolli, entrambi classificati 2.6. E poi ci sono altri tre membri storici del team come Alberto Lazzari, Leonardo Bezzi e il capitano Marco Guerini.

Inoltre sono stati ufficialmente promossi fra i 'grandi' tre giovani del vivaio del Forza e Costanza: porteranno nel team una nuova ventata d’entusiasmo. Si tratta dell’under 16 Ludovico Manessi (3.1), dell’under 18 Matteo Santi (3.2) e dell’under 14 Gabriele Lorini, classificato 3.3. Un terzetto che sta crescendo e che si sta facendo notare a suon di risultati a livello provinciale e regionale. Ora sono pronti per il grande salto in Serie C. Quella targata Tennis Forza e Costanza è una delle sette formazioni bresciane in gara nella Serie C maschile, ed è stata inserita nel Girone 5, insieme a Olona 1894 (Milano), Tennis Project Team (Osio Sopra, Bergamo), Sporting Milanino (Cusano Milanino) e Tennis Club Villasanta (Monza e Brianza). Nel complesso si tratta di un girone omogeneo, nel quale il Forza e Costanza potrà giocarsi la chance di agguantare uno dei due posti per la fase regionale a eliminazione diretta, al via il 26 maggio. I bresciani inizieranno il campionato il 7 aprile sui campi in terra battuta della sede del Castello, dove torneranno il 12 maggio, per la quinta e ultima giornata, contro lo Sporting Milanino. Il 14 aprile turno di riposo, il 28 trasferta a Villasanta e il 5 maggio a Osio Sopra. Tutti gli incontri sono composti da quattro singolari e due doppi, con l’obbligo di schierare fra i titolari almeno un elemento del vivaio. Un fattore che per tante formazioni può rappresentare un problema, mentre per il Forza e Costanza non lo è affatto. Grazie a tre giovani destinati a diventare sempre più preziosi.

LA FORMAZIONE: Marcello Bettinelli (2.6), Riccardo Mevolli (2.6), Andrea Bettinsoli (2.7), Alberto Lazzari (3.1), Ludovico Manessi (3.1), Leonardo Bezzi (3.2), Matteo Santi (3.2), Luca Boesso (3.2), Gabriele Lorini (3.3), Marco Guerini (3.5, capitano).

IL CALENDARIO DEL GIRONE 5 DELLA SERIE C: Prima giornata – 7 aprile 2019 Forza e Costanza vs Olona 1894 Tennis Project Team vs Sporting Milanino Riposo: Tennis Club Villasanta Seconda giornata – 14 aprile 2019 Olona 1894 vs Tennis Project Team Sporting Milanino vs Tennis Club Villasanta Riposo: Forza e Costanza Terza giornata – 28 aprile 2019 Tennis Club Villasanta vs Forza e Costanza Sporting Milanino vs Olona 1894 Riposo: Tennis Project Team Quarta giornata – 5 maggio 2019 Olona 1894 vs Tennis Club Villasanta Tennis Project Team vs Forza e Costanza Riposo: Sporting Milanino Quinta giornata – 12 maggio 2019 Tennis Club Villasanta vs Tennis Project Team Forza e Costanza vs Sporting Milanino Riposo: Olona 1894

Torna su
BresciaToday è in caricamento