Brescia-Verona 2-0. Grande vittoria, ora puntiamo davvero in alto

Nonostante le assenze non manca lo spettacolo, sfida a distanza tra prime punte, Caracciolo e Cacia. Nel primo tempo il vantaggio biancoblu, Daprela' di testa, poi la pressione ospite, alla fine il raddoppio di Scaglia

Un Brescia ordinato e concentrato, concreto e attento, quanto basta per battere il Verona con due gol di scarto, reti di Daprela' nel finale di tempo e di Scaglia nella ripresa, in contropiede, una grande vittoria e un'altra grande conferma, il Brescia e' squadra solida, la quadratura del cerchio si fa piu' vicina, anche con un modulo nuovo, anche con un modulo diverso.

Nel primo tempo sono i bresciani a fare la partita, il vero scontro pero' e' tra i giganti dell'attacco, Caracciolo da una parte e Cacia dall'altra, in due fanno almeno sei o sette azioni, questa e' l'essenza del far reparto da solo, con l'Airone decisamente piu' brillante, e piu' pericoloso. La rete del vantaggio arriva nel finale, su colpo di testa di Daprela', e il suo entusiasmo e' piu' che giustificato.

In fondo stiamo parlando del derby dei derby, e infatti il Verona rialza la testa e tira fuori gli artigli. Tanta pressione ma poche occasioni, le Rondinelle che riescono a difendersi senza neanche patire troppo, grande parata di Arcari (conclusione all'incrocio dei pali), poi la traversa di Scaglia, su calcio di punizione.

A meta' ripresa l'espulsione dell'Airone, le cose un po' si complicano, per fortuna il sano contropiede, e Scaglia raddoppia, a coronamento di una prestazione sopra le righe. Ordinati e concentrati, cosi' bisogna fare, contro le avversita' e gli infortuni, le squalifiche e contro chi ci vuole male: facciamo i conti in testa, il Brescia vola al quarto posto.

Poco prima della gara gli scontri gia' previsti, niente di grave ma volano i lacrimogeni, la polizia in mezzo ma le tifoserie non si toccano. Per fortuna.

TABELLINO

BRESCIA-VERONA 2-0

BRESCIA: Arcari; Zambelli, De Maio, Salamon, Daprelà; Martina Rini (35' st Finazzi), Budel, Bouy; Scaglia, Rossi (27' st Picci); Andrea Caracciolo. All. Calori
VERONA: Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Fatic (16' st Crespo); Jorginho, Bacinovic, Hallfredsson; Gomez (35' st Bojinov), Cacia, Grossi (42' st Rivas). All. Mandorlini

Marcatori: '45+1 Daprela', '90+2 Scaglia

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

  • Abbandono di rifiuti: 200.000 euro di multe in un anno, arrivano le fototrappole

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Stroncato dalla malattia, papà di due bambine muore a soli 34 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento