Rugby Eccellenza, Calvisano vince ancora e vola in testa alla classifica

Travolgente Cammi che sfata ogni tabù e nella sfida interna con il San Gregorio Catania trionfa per 36 a 3: con i cinque punti conquistati sabato primo posto in classifica in compagnia dei Cavalieri di Prato

Solo i campioni d’Italia hanno fermato il Cammi Calvisano che sabato pomeriggio ha sfatato ogni tabù e ha vinto facile anche con il San Gregorio di Catania, conquistando cinque punti importantissimi che ora valgono il primo posto in classifica a pari merito con i Cavalieri di Prato.

Quarta giornata e terza partita senza storia, con i padroni di casa che chiudono il match già nel primo tempo, e dominano la gara con un secco 36 a 3. Sul parziale di 17 a 0 gli unici punti dei catanesi: per i giallo neri l’ennesima prova di forza.

In meta Scanferla e Maistri nel primo tempo, Erasmus, Canavosio e Pavin nella ripresa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento