Rugby Eccellenza, Calvisano spietato. Con Reggio è 50 a 13

Partita dominata dal primo all’ultimo minuto: dopo la sconfitta non troppo meritata con il Padova nella gara d’esordio casalinga il Cammi Calvisano stende il Rugby Reggio con un netto 50 a 13 e sette mete

Un risultato finale che non lascia spazio a dubbi quello della gara d’esordio casalinga del Cammi Calvisano, che travolge nettamente gli avversari del Reggio Rugby con un roboante 50 a 13, con sette mete complessive, e conferma l’eccellente stato di forma nonostante la sconfitta esterna al primo turno, con i campioni d’Italia del Petrarca Padova.

Partita senza storia fin dai primissimi minuti: il Calvisano gioca una gara a gran ritmo e mette sotto gli emiliani grazie alle prestazioni sopra le righe del solito Griffen e del buon Appiani, realizzatore di due mete. E il migliore in campo? Michele Visentin.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vomita sangue in classe, muore dopo essere stato dimesso: 5 medici a processo

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Aperitivi e cocaina: arrestato barista, chiuso il locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento