Rugby Eccellenza, Calvisano spietato. Con Reggio è 50 a 13

Partita dominata dal primo all’ultimo minuto: dopo la sconfitta non troppo meritata con il Padova nella gara d’esordio casalinga il Cammi Calvisano stende il Rugby Reggio con un netto 50 a 13 e sette mete

Un risultato finale che non lascia spazio a dubbi quello della gara d’esordio casalinga del Cammi Calvisano, che travolge nettamente gli avversari del Reggio Rugby con un roboante 50 a 13, con sette mete complessive, e conferma l’eccellente stato di forma nonostante la sconfitta esterna al primo turno, con i campioni d’Italia del Petrarca Padova.

Partita senza storia fin dai primissimi minuti: il Calvisano gioca una gara a gran ritmo e mette sotto gli emiliani grazie alle prestazioni sopra le righe del solito Griffen e del buon Appiani, realizzatore di due mete. E il migliore in campo? Michele Visentin.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

Torna su
BresciaToday è in caricamento