FeralpiSalò, Scienza dopo l'1-1 a Pavia: "Siamo un bel gruppo"

Ecco le dichiarazioni del coach verdeblù dopo il pareggio al Fortunati

Mister Giuseppe Scienza parla dopo l'1-1 di domenica allo stadio Fortunati di Pavia: "I ragazzi hanno fatto una buona prestazione. Potevamo vincere ma abbiamo dato tutto. Esperienza è il nome che diamo ai nostri errori, quindi oggi abbiamo messo un altro mattoncino per la costruzione di ragazzi molto in gamba ma ancora acerbi. In ceti episodi lo dimostriamo".

Per Scienza la squadra deva migliorare anche nella lettura situazionale del match. Un esempio lampante l’espulsione di Cittadino: "Sono molto arrabbiato. Il fallo non era cattivo, ma era ovvio che l’arbitro avrebbe estratto il rosso in quella fase della partita. Di là di questo, bene. Quarto risultato utile consecutivo, su un campo pesante. Ceccarelli? Benissimo. Si è battuto, non giocava a molto e sono felice per lui. Quando prenderà il ritmo giusto, farà ancora meglio".

Secondo il tecnico verdeblù, con Ceccarelli la squadra ha inoltre dimostrato di avere molte armi e soluzioni in più ruoli: Carboni, Cogliati ad esempio: "Ci manca la cattiveria in attacco, dobbiamo essere più cinici, ma ripeto: è anche questione d’esperienza".

"Il nostro progetto - conclude - vuole la crescita del gruppo e così è sulla strada giusta. Marsura? bene, anche se non segna gioca per la squadra, come Miracoli. Come tutti. Siamo un bel gruppo”.

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

  • Crolla a terra mentre fa la spesa, le sue condizioni sono disperate

Torna su
BresciaToday è in caricamento