Dalla Regione oltre 1 milione di euro per riqualificare gli impianti sportivi bresciani

Nel Bresciano sono stati finanziati 9 progetti per un totale di 1.113.970 euro.

Sono 68 i progetti che sono stati finanziati con il bando regionale per la riqualificazione e L'adeguamento degli impianti sportivi.  Pubblicata la graduatoria che ha assegnato, a fondo perduto, 8 milioni di euro, per la messa a norma dei centri sportivi nei comuni lombardi. 

E' stato introdotto il criterio della base provinciale ripartito in base al numero degli abitanti. In Provincia di Lodi sono stati finanziati 3
progetti; in provincia di Como 5; Cremona 4; Lecco 3; Mantova 4; Milano e Città Metropolitana 13; Monza e Brianza 7; Pavia 5; Sondrio 2; Varese 6; Brescia 9 e Bergamo 7.

 "Abbiamo voluto privilegiare la riqualificazione degli impianti esistenti - ha spiegato Martina Cambiaghi, assessore regionale allo Sport e Giovani - valorizzando però anche le nuove costruzioni. Dei 68 progetti 58 sono ristrutturazioni ed adeguamenti di impianti esistenti e 10 nuovi. In particolare, gli interventi riguarderanno la messa a norma, la messa in sicurezza e l'abbattimento delle barriere architettoniche, l'efficientamento energetico oltre a migliorare e riqualificare i servizi per l'attività sportiva comprendendo spogliatoi, tribune e agli spazi accessori per le aree verdi".

"Abbiamo deciso di venire incontro ai comuni lombardi con un aiuto concreto. Con queste manovre - ha proseguito - vogliamo sviluppare lo sport di base, dare la possibilità a tutti di essere protagonisti su un campo da gioco". 

"Sono sicura - ha sottolineato l'assessore - che questo bando si trasformerà in opportunità d'oro, per tutte gli sportivi lombardi. Sono molto contenta perché sono 224 i Comuni che hanno partecipato e tutti con progetti di estremo interesse come quelli di Cologno Monzese, Ceriano Laghetto e Varese".

Nel Bresciano sono stati finanziati 9 progetti per un totale di 1.113.970 euro. Ecco in dettaglio, provincia per provincia, i beneficiari dei
contributi:

1. (Impianto esistente) Bagnolo Mella 150 mila euro

2. (Impianto esistente) Bagolino 150 mila euro

3. (Impianto esistente) Piancogno 100 mila euro

4. (Impianto esistente) Palazzolo Sull'Oglio 150 mila euro

5. (Impianto esistente) Isorella 135.967 euro

6. (Impianto esistente) Castelcovati 150 mila euro

7. (Impianto esistente parzialmente finanziato) Lodrino 55.209
euro

8. (Impianto nuovo) Gardone Riviera 150 mila euro

9. (Impianto nuovo parzialmente finanziato) Botticino 72.794
euro
 

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le 5 migliori spiagge del lago di Garda

  • CAAF Cisl di Brescia: indirizzo, telefono, orari

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Addio al celibato degenera nell’alcol: pene gigante contro i passanti

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Tragedia in piscina: trovato il cadavere di un ragazzino

  • Travolto e ucciso mentre sta lavorando, giovane operaio muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento