Trapani-Lumezzane, Gianluca Festa: «Due gol che si potevano evitare»

I ragazzi di Festa sconfitti in Sicilia, reti di Pacilli e Mancosu quando mancavano meno di dieci minuti al triplice fischio. L’allenatore rossoblu scuote la testa: “Non sono contento, due gol che si potevano evitare”

Sicuramente non è facile giocare in casa del Trapani, ancora secondo in classifica ma potenzialmente già in testa. Se poi la partita bene o male la tieni, e prendi due gol negli ultimi dieci minuti, la parola ‘rimpianto’ si fa spazio a spintoni nella testa. Il vantaggio di Pacilli, i padroni di casa che serrano le file, il raddoppio quando il 90’ è già scoccato, diagonale in area firmato Mancosu.

“Non sono molto contento della prestazione dei miei ragazzi – ha detto nel post partita l’allenatore rossoblu, Gianluca Festa – La mia è una squadra sempre offensiva, ma con il Trapani non abbiamo fatto valere le nostre caratteristiche. Dovevamo aspettarli e ripartire, non l’abbiamo fatto. E i due gol subiti, erano certamente evitabili”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In classifica i punti sono 33, la strada è ancora lunga: “Siamo convinti di potercela giocare, di poter disputare i playoff”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Va a fare la spesa, viene travolta sulle strisce: donna in fin di vita

Torna su
BresciaToday è in caricamento