Reggiana-Feralpi Salò 1-4. Una schiacciante vittoria emiliana

Poker gardesano nella terra del Lambrusco: schiacciante vittoria dei ragazzi di Remondina che chiudono la pratica già nel primo tempo. Segnano Cortellini, Bracaletti (doppietta) e Montini nel finale

Lambrusco stappato, e stoppato. L’euforia della Feralpi Salò comincia dalle belle parole di giornata, quelle che seguono il nettissimo 4 a 1 con cui i ragazzi di Remondina hanno strapazzato la Reggiana (in casa loro), in uno scontro diretto che meglio non poteva andare.

A Reggio Emilia infatti non c’è mai stata partita, i Leoni del Garda vanno subito in vantaggio con una girata volante di Cortellini, una ventina di minuti più tardi il raddoppio di Bracaletti, che si ripete ad inizio ripresa dopo il momentaneo 2 a 1 realizzato da Sprocati. Poker nel finale, segna anche Montini.

TABELLINO

REGGIANA-FERALPI SALO’: 1-4

REGGIANA: Tomasig, Bani, Cossentino, Aya, Magliocchetti, Antonelli, Ardizzone (76’ Cavalieri), Arati, Matteini (55’ Gilioli), Sprocati, Bonvissuto. All. Apolloni
FERALPI SALO’: Branduani, Tantardini, Malgrati, Leonarduzzi, Cortellini, Fabris, Castagnetti, Berardocco (87’ Magli), Bracaletti (73’ Savoia), Miracoli (78’ Montini), Tarana. All. Remondina

Marcatori: 11’ Cortellini, 31’ e 51’ Bracaletti, 48’ Sprocati, 90’+1 Montini

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Coffin Nails: le unghie a ballerina, la moda del momento

  • Le migliori gelaterie di Brescia

  • Ats Brescia: Commissione medica per le patenti di guida

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Orzinuovi, morta ragazza di 20 anni

  • Neopatentato tampona con l'auto una moto, biker muore sul colpo

  • L’auto sbanda e si schianta: giovane barista muore sul colpo

  • Trovato agonizzante e in arresto cardiaco, ragazzo gravissimo

  • Malore mentre prende il sole, è in gravi condizioni: paura al parco acquatico

  • Maltrattamenti e parolacce, bambini a digiuno: tre maestre d'asilo sotto accusa

Torna su
BresciaToday è in caricamento