Impresa Lume: 2-1 al Lecce, a segno Torri e D’Ambrosio

Grande impresa dei ragazzi di Festa: in dieci uomini fin dal primo tempo passano in svantaggio e poi, trascinati dal pubblico, rimontano il gol di Foti grazie alle reti di Torri e D'Ambrosio

Succede di tutto al Comunale, e alla fine la spunta il Lumezzane. I rossoblu vincono 2 a 1 e battono il Lecce capolista: dopo un primo tempo a reti bianche passano gli ospiti con Foti, il Lume (seppur in 10 uomini) rimonta con due gol, segnano Torri e D’Ambrosio.

E pensare che al minuto 33 sembrava dovesse andare tutto male, trattenuta proprio di D’Ambrosio su Giacomazzi e calcio di rigore. Pià sulla palla, ma colpisce il palo, sulla ripartenza, mentre Marcolini si sta involando verso la porta, il direttore di gara interrompe il gioco ed espelle Dametto per proteste.

Secondo tempo che comincia all’insegna dell’offensiva giallorossa, l’ex bresciano Foti segna al ’10, su cross di Diniz. Quasi a sorpresa la reazione del Lume, in contropiede, lancio di Baraye per Inglese che la crossa giusto in mezzo, dove c’è Torri, palla in rete e 1 a 1.

La partita s’infiamma, valgobbini vicino al sorpasso, con Inglese e Baraye, poi la punizione che ci vuole, palla di Marcolini per D’Ambrosio, stacco vincente e 2 a 1. Nel finale il Lecce non c’è più, i ragazzi di Festa sfiorano anche il 3 a 1.

TABELLINO

LUMEZZANE-LECCE: 2-1

LUMEZZANE: Vigorito, D’Ambrosio, Dametto, Mandelli, Possenti, Gallo, Marcolini, Giorico, Pintori (’56 Baraye), Torri (’63 Samb), Inglese (’85 Zamparo). All. Festa
LECCE: Benassi, Diniz, Esposito, Di Maio, Legittimo (’46 Tomi), Giacomazzi, Memushaj, Pià (’82 Malcone), Bogliacino, Chiricò (’64 Jeda), Foti. All. Lerda

Marcatori: ’55 Foti, ’61 Torri, ’72 D’Ambrosio
Espulso Dametto per proteste

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento