Lumezzane-Feralpi Salò 1-0. Un altro derby targato rossoblu

Al Comunale di Lumezzane i padroni di casa vincono con una rete di scarto, decisivo il gol di Galuppini al 31’ del primo tempo. Gardesani in dieci uomini per oltre 70 minuti di partita

Un altro derby targato rossoblu. Al Comunale di Lumezzane infatti i padroni di casa ‘stendono’ i cugini della Feralpi Salò con una rete di Galuppini, nell’ultimo quarto d’ora utile: al 31’ della ripresa la rete che vale la partita, il gran destro di Ekuban che Branduani riesce a deviare sul palo. La palla scivola lenta sulla linea, il più lesto di tutti è proprio Galuppini.

Una vittoria che riporta il sorriso in casa Lumezzane, e tre punti che certo non smuovono la classifica ma riavvicinano i valgobbini ai gardesani, ora davanti di sole quattro lunghezze. Qualche rimpianto per i salodiani, in dieci uomini dal 21’ del primo tempo (espulso Dell’Orco) per poi finire la gara in nove, con il secondo rosso, a due minuti dalla fine, per Marsura.

TABELLINO

LUMEZZANE-FERALPI SALO’: 1-0

LUMEZZANE (4-3-1-2) Bason; Carlini (81’ Monticone), Belotti, Biondi, Benedetti; Russo, Maita, Gatto (62’ Galuppini); Quaggiotto; Torregrossa, Ekuban. All. Marcolini.
FERALPISALO' (4-3-3) Branduani; Carboni (81’ Zamparo), Dell'Orco, Magli, Tantardini; Bracaletti, Pinardi, Cittadino (55’ Cristiano); Ceccarelli (24' Cinaglia), Miracoli, Marsura. All. Marcolini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marcatori: 31’ Galuppini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

Torna su
BresciaToday è in caricamento