Lumezzane-Entella 1-1. Pari in rimonta, due espulsi nel finale

Ospiti in vantaggio nel primo tempo con Guerra, bresciani in rimonta ad inizio ripresa grazie ad una parabola imprendibile del solito Inglese. Che bagarre nel finale, espulsi Vigorito e Meola

Finisce con un punto a testa la gara d’alta quota tra Lumezzane e Virtus Entella: al Comunale i rossoblu vanno sotto nel primo tempo e riacciuffano la gara con una reazione rabbiosa nella ripresa. Un pareggio da 1-1 che consente ai valgobbini di mantenere il settimo posto in classifica, in coabitazione con i cugini della Feralpi Salò.

Ecco il racconto della gara (fonte Uff.Stampa AC Lumezzane)

Parte male la squadra di Festa che patisce una maggior aggressività della Virtus Entella. Tanto che gli ospiti passano già all'8': azione di contropiede, Cori si libera di Sabatucci - fallosamente - e mette in mezzo per Guerra che non sbaglia. Ospiti ancora pericolosi al 24': uno-due tra Cori e Guerra con quest'ultimo che dal vertice sinistro dell'area piccola manda alto. La prima palla gol per il Lumezzane capita al 29': invitante cross dalla destra di Carlini per Inglese che da buona posizione colpisce però malissimo. Due minuti dopo una conclusione dal limite di Giorico viene rimpallata dalla difesa dell'Entella. Da registrare anche una conclusione (36') dalla distanza di Marcolini: fuori mira. Lume ancora pericoloso al 43', stavolta su punizione dal limite di Baraye con palla che sfiora il palo. Ad inizio ripresa mister Festa prova a cambiare qualcosa inserendo Ceppelini e Samb al posto di Sabatucci e Torregrossa. Il Lume pare avere un altro piglio, certamente molto più deciso. Al 3' buona occasione per i rossoblù con Samb anticipato sotto porta su cross di Ceppelini. E' la prova generale del pareggio. Che matura al 5': su una respinta difettosa della difesa ligure è in agguato Inglese che dal cuore dell'area fa partire un sinistro imprendibile per Paroni. Per l'attaccante di Vasto è il decimo centro stagionale. E' un buon momento per il Lume che sotto i fiocchi di neve che ormai scendono copiosi, ha una bella opportunità per il bis con Ceppelini che però sbaglia tutto al momento del tiro. Brividi per Vigorito al 31' con Giorico che salva ne pressi della linea su corner battuto dall'Entella. Sempre sugli sviluppi di un corner, padroni di casa pericolosi al 39' con Inglese che però manda alto. Un minuto dopo, Vigorito vola su una conclusione maligna di Di Tacchio. Ma è niente rispetto alla parata su Argeri nel primo minuto di recupero. Finale incredibile: agli sgoccioli del recupero viene espulso Vigorito per proteste, in porta (cambi esauriti) va capitan Marcolini che coi pugni respinge una punizione battuta dalla sinistra. A gara finita espulso anche Meola (sempre per proteste).

TABELLINO

LUMEZZANE-ENTELLA 1-1

LUMEZZANE: Vigorito, Meola, Mandelli, Dametto, Sabatucci (46’ Ceppelini), Carlini, Marcolini, Giorico, Baraye (81’ Kirilov), Torregrossa (46’ Samb), Inglese. All. Festa
ENTELLA: Paroni, De Col, Cesar, Bianchi, Cecchini (89’ Falcier), Volpe, Di Tacchio, Hamlili, Vannucchi, Guerra (70’ Argeri), Cori. All. Prina

Marcatori: 8’ Guerra, 50’ Inglese

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

Torna su
BresciaToday è in caricamento