Lecce-Feralpi Salò 3-0. Salento amaro, tre reti e tutti a casa

Due reti nel primo tempo, magari anche evitabili, già compromettono la difficile gara esterna con il Lecce dei piani alti di classifica. Nella ripresa, in contropiede, la terza rete che vale come definitivo ko

Un risultato forse un po’ bugiardo ma che a dirla tutta in fondo rispecchia le aspettative della vigilia. Sulla carta, differenze incolmabili che da sole basterebbero a giustificare il 3-0 di Lecce: in campo, invece, una gara spesso equilibrata e in cui hanno pesato in particolare due errori, giudicati giustamente decisivi.

Ci vuole poco più di un mezzo tempo per il vantaggio salentino, cross e mischia in area (da calcio d’angolo), sfortunata deviazione di Tantardini che beffa Branduani con un’involontaria banfella. La Feralpi Salò pare stordita, colpita nel segno, dieci minuti più tardi allora ecco il raddoppio, altro errore e altro gol. Branduani sbaglia il rinvio e passa il pallone al bomber Pià, freddissimo quanto basta, tocco e dribbling, partita già compromessa.

Ci si avvia mesti al cambio campo, ma i gardesani provano comunque a rialzare la testa. Qualche buona occasione e qualche buono spunto, il contropiede micidiale dei padroni di casa però, prima o poi, doveva pure arrivare. Chiude la gara Chiricò, servito dal sempre ottimo Giacomazzi.

TABELLINO

LECCE-FERALPI SALO’: 3-0

LECCE: Benassi, Diniz, Martinez, Di Maio, Fatic, Giacomazzi, De Rose, Pià (45’ Bogliacino), Falco (62’ Chiricò), Jeda (83’ Esposito), Memushaj. All. Toma
FERALPI SALO’: Branduani, Tantardini, Leonarduzzi, Magli, Cortellini, Fabris (71’ Milani), Castagnetti, Ilari (76’ Miracoli), Finocchio, Montini, Bracaletti (81’ Savoia). All. Remondina

Marcatori: 27’ Tantardini (aut), 36’ Pià, 70’ Chiricò

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Addio al celibato degenera nell’alcol: pene gigante contro i passanti

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

Torna su
BresciaToday è in caricamento