La pista ciclabile dei record: 100 milioni di euro per 140 km di percorsi mozzafiato

Lavori già in corso per la nuova maxi-ciclabile del lago di Garda: 140 chilometri di percorso per oltre 100 milioni di euro. Entro l'estate pronta la tratta da Limone a Riva del Garda

Il rendering del progetto

Si sarebbe dovuta completare già entro Pasqua, ci vorranno un paio di mesi in più: comunque entro l'estate. La tratta collegherà appunto Limone a Riva, partendo dalla zona di Capo Reamol per circa due chilometri. Il progetto è stato realizzato dalla società ATT di Salò.

Questa parte di ciclabile costerà più di 3000 euro al metro, per un totale di oltre 7 milioni e mezzo di euro. Paesaggio mozzafiato: il percorso si snoderà guardando direttamente a strapiombo sul lago, con suggestivi intermezzi tra rocce millenarie e gallerie naturali.

La pista sarà ovviamente protetta da ogni eventuale frana attraverso la predisposizione di apposite reti. I lavori sono cominciato in autunno, lo scorso ottobre. Dal prossimo autunno potrebbero prendere il via i lavori per una nuova tratta, da Gargnano fino a Tignale.

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Coffin Nails: le unghie a ballerina, la moda del momento

  • Le migliori gelaterie di Brescia

  • Ats Brescia: Commissione medica per le patenti di guida

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Orzinuovi, morta ragazza di 20 anni

  • Neopatentato tampona con l'auto una moto, biker muore sul colpo

  • L’auto sbanda e si schianta: giovane barista muore sul colpo

  • Trovato agonizzante e in arresto cardiaco, ragazzo gravissimo

  • Malore mentre prende il sole, è in gravi condizioni: paura al parco acquatico

  • Maltrattamenti e parolacce, bambini a digiuno: tre maestre d'asilo sotto accusa

Torna su
BresciaToday è in caricamento