La pista ciclabile dei record: 100 milioni di euro per 140 km di percorsi mozzafiato

Lavori già in corso per la nuova maxi-ciclabile del lago di Garda: 140 chilometri di percorso per oltre 100 milioni di euro. Entro l'estate pronta la tratta da Limone a Riva del Garda

Il rendering del progetto

Si sarebbe dovuta completare già entro Pasqua, ci vorranno un paio di mesi in più: comunque entro l'estate. La tratta collegherà appunto Limone a Riva, partendo dalla zona di Capo Reamol per circa due chilometri. Il progetto è stato realizzato dalla società ATT di Salò.

Questa parte di ciclabile costerà più di 3000 euro al metro, per un totale di oltre 7 milioni e mezzo di euro. Paesaggio mozzafiato: il percorso si snoderà guardando direttamente a strapiombo sul lago, con suggestivi intermezzi tra rocce millenarie e gallerie naturali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pista sarà ovviamente protetta da ogni eventuale frana attraverso la predisposizione di apposite reti. I lavori sono cominciato in autunno, lo scorso ottobre. Dal prossimo autunno potrebbero prendere il via i lavori per una nuova tratta, da Gargnano fino a Tignale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

Torna su
BresciaToday è in caricamento