Cinque rapine in un mese: ex calciatore del Brescia rischia 4 anni di carcere

E' attesa per lunedì la sentenza per l'ex calciatore del Brescia Ismail H'Maidat: rischia fino a 4 anni di carcere per cinque rapine in Belgio

Rischia fino a quattro anni di carcere l'ex calciatore del Brescia Ismail H'Maidat: questa la richiesta del pubblico ministero di Turnhout, provincia di Anversa in Belgio, per il 23enne di origini marocchine (ma naturalizzato olandese) che in carriera ha indossato anche la maglia della Roma, senza però mai giocare una partita. La prossima udienza (con sentenza) è fissata per lunedì 22 ottobre.

H'Maidat ha indossato la maglia del Brescia tra il 2014 e il 2016: era una “creatura” del celebre agente Mino Raiola. Due stagioni tutto sommato convincenti, tanto che nel febbraio del 2016 viene acquistato dalla Roma, per 2 milioni di euro. La sua carriera in giallorosso non sfonda: verrà trasferito in prestito all'Ascoli e al Vicenza, poi tornerà in Belgio (dove già aveva giocato da giovanissimo) indossando la maglia del Westerlo.

Una carriera sportiva finita in fretta, e nel frattempo le accuse per una dirompente carriera criminale. Il giovane olandese è accusato di aver portato a termine ben cinque rapine, e in un mese esatto: tra il 25 dicembre del 2017 e il 25 gennaio di quest'anno, a Turnhout, a Geel e Ravels (sempre in Belgio).

Insieme al complice A.d.C. (queste le sue iniziali) avrebbe rapinato una stazione di servizio, un casinò, un negozio di scarpe e due supermercati. Come detto, già lunedì potrebbe arrivare la sentenza: H'Maidat si è sempre dichiarato innocente, nell'ultima udienza ha riferito di non aver “nulla a che fare con i fatti”, e che invece ci sarebbe “un'altra persona implicata”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ma il Brescia calcio, prima di tirare fuori gli schei, dovrebbe informarsi sulla feccia su cui sta investendo... e poi, piantiamola di investire denaro (buttandolo) su calciatori stranieri. Investiamo di più su calciatori nazionali italiani. Ne abbiamo di giovani che meritano, senza dover andare ad acquistare stranieri delinquenti!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cadavere carbonizzato: il corpo è di una 42enne scomparsa giovedì

  • Cronaca

    Alfa Romeo rubata alla Mille Miglia: era ancora in provincia

  • Incidenti stradali

    Ciclista investito e ucciso mentre torna a casa dal lavoro

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 18 al 20 gennaio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • 300 chili di pesci morti, è una strage: nel lago una rete abusiva di quasi 1 chilometro

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • Muore senza eredi diretti: 2,5 milioni a lontani parenti, agli amici e al suo paese natale

  • Operaio rapito fuori dal lavoro e portato nei boschi: ricerche a tappeto

  • Forte scossa di terremoto scuote il Nord Italia: l'epicentro a Ravenna

Torna su
BresciaToday è in caricamento