FeralpiSalò, visita a sorpresa di Pasini agli allievi: "Continuate così"

Visita a sorpresa del presidente Pasini all'allenamento degli Allievi nazionali, ieri a Brescia. "Ragazzi, avete fatto una gran cosa. Adesso godetevi il momento e andate avanti il più possibile"

l fischio di mister Pellegrini, durante le conclusioni da fuori. Chiama i suoi vicino a sè, tutti in semicerchio. Sguardi interrogativi. Poi arriva il presidente Giuseppe Pasini, sorridente e soddisfatto. E i ragazzi capiscono.

Visita a sorpresa, ieri pomeriggio a Brescia durante l’allenamento, agli Allievi nazionali da parte del presidente, del vice Goffi, del Dg Leali e del responsabile del Settore giovanile Filippini. Il presidente ci teneva a comolimentarsi di persona per l’approdo alle fasi finali.

“Bravi ragazzi. Avete fatto davvero un gran campionato, migliorando già il buon cammino dell’anno scorso. Addirittura avete raggiunto un obiettivo storico, accedendo alle fasi finali del campionato a livello nazionale e andando a giocarvi lo scudetto Lega Pro. Spero che adesso possiate godervi il momento: il campionato è finito con il bel pareggio contro l’Inter e potete prepararvi al meglio per la prossima sfida, il 12 maggio in casa con il Pavia. Date il massimo, ci siete e giocatevi questa possibilità. Più andate avanti e più sarete bravi. Continuate così, la società è orgogliosa di voi. Congratulazioni anche a mister Francesco Pellegrini, ha fatto davvero un bel lavoro”.

“Il nostro Settore giovanile vuole crescere – ha chiosato il Dg Marco Leali – e anche grazie al lavoro di Filippini siamo sulla buona strada. Voi e lo staff avete fatto davvero qualcosa di storico e bellissimo. Siete da esempio. Continuate così, non mollate”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento