La Pasqua della FeralpiSalò: "Playoff? Perchè non crederci..."

Il presidente Pasini oggi ha fatto visita alla squadra per gli auguri di Pasqua, al centro sportivo Colombo di Castenedolo. "State facendo un gran campionato. E visto che siamo in questa posizione di classifica, proviamoci!"

Castenedolo. Visita del presidente Giuseppe Pasini alla squadra, questa mattina al centro sportivo Colombo, impegnata nel penultimo allenamento prima della sosta per la Pasqua.

Il presidente, accompagnato dal Direttore Generale Marco Leali e dal Segretario Generale Omar Pezzotti, ha voluto fare gli auguri di persona ai ragazzi ed allo staff. Ad accoglierlo mister Gianmarco Remondina e il diesse Eugenio Olli.

“Innanzitutto - ha esordito il presidente verdeblu - volevo augurare a tutti voi e alle vostre famiglie una serena Pasqua. Viviamo questa sosta con molta serenità, soprattutto dopo la partita di domenica. È stata una vittoria davvero emozionante, grazie ancora. Un gran primo tempo di qualità, ed una ripresa di cuore e determinazione".

Poi, e come poteva essere altrimenti, è stato affrontato l'argomento playoff: "State facendo un gran campionato, e allora perché non crederci? Scaramanzia a parte la classifica dice che siamo a soli tre punti da quello che potrebbe essere un risultato storico, e che trasformerebbe la nostra stagione in un annata fantastica. Da ricordare. Ad inizio anno l’obiettivo era di certo la salvezza, ed ormai ci siamo. Se non arrivasse qualcosa oltre questa meta, sarebbe comunque un’ottima stagione, di certo da annoverare tra le migliori. Ma siamo lì: proviamoci. La Società vi supporterà in tutto come sempre”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mattinata è proseguita con un brindisi nello spogliatoio, qualche fetta di colomba – il dolce tipico per l’occasione – e la stretta di mano di tutto il gruppo al presidente Pasini e al Dg Leali. Che ha così chiosato: “Un altro paio di punti e saremo davvero a posto. Certo, una vittoria a Portogruaro sarebbe il massimo, ma non dobbiamo avere fretta. Il presidente ha ragione: crediamoci fino alla fine”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Padre di famiglia cerca una prostituta ma si trova a letto con un trans, rissa nel residence

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

Torna su
BresciaToday è in caricamento