Brescia, la beffa arriva nel finale: la Coppa si ferma a Catania

Catania è ormai una città stregata per il Brescia. Serve il recupero alla formazione di Montella per battere il Brescia 2-1 e qualificarsi per il quarto turno di Coppa Italia. Ora resta la serie B, e una campagna acquisti con poco tempo a disposizione

Catania in extremis. Serve il recupero alla formazione di Montella per battere il Brescia 2-1 e qualificarsi per il quarto turno di Coppa Italia. E' un colpo di Gomez al 47' del secondo tempo a risolvere una partita che gli etnei, nonostante tre legni e numerose occasioni da rete, hanno visto complicarsi strada facendo. Il Catania mantiene a lungo il possesso palla e si affida alle accelerazioni di Gomez e soprattutto Ricchiuti per accendere la gara. I tentativi a vuoto di Alvarez, Capuano, Gomez (tiro-cross che s'infrange sulla traversa) e ancora Gomez fanno da preludio al vantaggio rossazzurro, che giunge al 37': Ricchiuti ruba palla sulla sinistra e mette in mezzo per l'accorrente Lopez, lesto a trovare la correzione sotto misura.

Il Brescia riesce a pareggiare al 10' della ripresa, quando Alvarez perde banalmente un pallone in disimpegno propiziando il gol di Jonathatas, che salta Andujar e appoggia il pallone a porta vuota. L'incontro s'innervosisce, il Catania colpisce due traverse con Lopez (gran destro dal limite deviato da Leali) e Spolli (colpo di testa su punizione di Gomez), va vicino alla rete altre due volte con Lopez e risolve i giochi con Gomez, bravo a mettere tra palo e portiere un cross teso di Catellani smanacciato da Leali.

(ANSA)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Musicista bresciano accoltellato fuori da un locale

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • La fame di supermercati non si placa: nuovo punto vendita in arrivo

  • In pensione da poco, notaio va in vacanza e si schianta: morto sul colpo

  • Ucciso dal cancro a soli 34 anni: il dolore della moglie e dei due figlioletti

Torna su
BresciaToday è in caricamento