Riconoscimento internazionale per i volteggi olimpici immortalati da Davide Spada

La fotografia del bresciano Davide Spada, scattata durante le finali di ginnastica ritmica delle Olimpiadi di Rio, ha conquistato il terzo posto del prestigioso concorso International Photographer of the Year. Lo stesso scatto era già valso il premio Momenti di Sport

Gymnastics Hypnotic di Davide Spada

Volteggi ipnotici e vincenti, almeno sul piano fotografico. La danza delle 'farfalle' della squadra israeliana di ginnastica ritmica, immortalata dal fotografo bresciano Davide Spada, ha convinto le giurie di due dei più prestigiosi concorsi fotografici.

In patria, lo scatto, una rivisitazione in chiave digitale delle tele futuriste, si è aggiudicato il primo premio del concorso Momenti di Sport-Campione d'Italia 2016, indetto per il sesto anno dal Gruppo Lombardo Giornalisti Sportivi.

Le "Farfalle ipnotiche" immortalate dal fotografo bresciano hanno saputo 'ipnotizzare' pure i giudici del concorso International Photographer of the Year, che hanno premiato l'immagine, realizzata durante la finale delle olimpiadi di Rio usando la tecnica della multiesposizione, con la medaglia di bronzo della sezione sport.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una bomba nel prato mentre taglia l'erba: sul posto arrivano i carabinieri

  • Eventi

    Brescia Summer Music: tutti i concerti dell’estate tra la Loggia e il Duomo

  • Cronaca

    Dramma in famiglia: malore improvviso, muore mamma di due figli piccoli

  • Cronaca

    Cercano una casa sul Lago di Garda: "Siete gay, niente affitto"

I più letti della settimana

  • Ragazzo in fin di vita, il cane abbaia allo sfinimento per chiedere aiuto

  • Sesso con una bambola gonfiabile: shock fuori dal centro commerciale

  • Mercoledì la tappa bresciana del Giro d'Italia: percorso e viabilità nei dettagli

  • Neonato trovato abbandonato in mezzo alla strada

  • Migliaia di chilometri in treno per abbandonare il suo bambino

  • Torna a casa ubriaco, poi il litigio: lo uccide con undici coltellate al petto

Torna su
BresciaToday è in caricamento