Basket Brescia: insulti sessisti alla presidente Graziella Bragaglio

Insulti sessisti alla presidente del Basket Brescia Leonessa Graziella Bragaglio: sulla vicenda interviene anche la Lega Basket Serie A

Tornano a far discutere i pesanti insulti sessisti rivolti alla presidente del Basket Brescia Leonessa Graziella Bragaglio durante l’ultima partita di campionato contro la Fortitudo Bologna. Cori e insulti dei tifosi del Paladozza che hanno costretto la dirigenza del Basket Brescia Leonessa a lasciare in anticipo il palasport bolognese per ragioni di sicurezza. 

Insulti sessisti a Bologna

A seguito dell'assemblea di giovedì della Lega Basket Serie A, in una nota di quest’ultima si legge che “i club della LBA sono stati informati della avvenuta telefonata di scuse del presidente della Fortitudo Bologna Christian Pavani alla presidente della Leonessa Brescia Graziella Bragaglio, oggetto domenica di pesanti insulti da parte della tifoseria della Fortitudo Bologna. Mentre stigmatizzano l’accaduto ed esprimono solidarietà a Graziella Bragaglio, i club annunciano la presentazione alla Fip di una serie di proposte che hanno come obiettivo quello di eliminare un malcostume che purtroppo coinvolge le tifoserie e che rischia di ledere l’immagine del basket”.

Il commento di Bragaglio

Non tarda la risposta della presidente Graziella Bragaglio: “Ringrazio il presidente Egidio Bianchi e i club membri della Lega Basket per avermi espresso solidarietà circa i disdicevoli fatti accaduti ad opera della tifoseria avversaria, in occasione dell’incontro contro il Fortitudo Bologna. Una solidarietà che arriva a distanza di giorni in seguito alle offese alla mia persona in quanto Donna e Dirigente Sportivo, offese che ledono tutta la categoria che da anni rappresento. Ritengo che atti di sessismo organizzati come quello della Fortitudo Bologna non debbano esistere perché macchiano indelebilmente lo spirito della competizione sana, inoltre la totale mancanza di una immediata condanna da parte della squadra avversaria, giunta solo oggi in un contesto di circostanza, mi porta a pensare che la nostra visione del Basket Italiano poggi purtroppo su valori differenti da quelli che da sempre mi vedono impegnata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

Torna su
BresciaToday è in caricamento