Calori: "Il pareggio è un risultato bugiardo. Nel primo tempo potevamo farne 4"

Mister Calori: "Non sono deluso della prestazione di stasera, anzi. Il risultato è bugiardo: solo alla fine del primo tempo ci saremmo potuti trovare tranquillamente sull'1-4"

Al termine di Bari-Brescia, l’allenatore del Brescia Calcio Alessandro Calori ha incontrato i giornalisti nella sala stampa dello stadio “San Nicola” di Bari: “Nel primo tempo – dice Calori – a parte il gol subìto, su cui potevamo fare certamente qualcosa in più, non abbiamo rischiato molto. La squadra ha sempre attaccato, ha creato tantissimo, anche se concretizzato poco. Poi è capitato che alla prima palla persa abbiamo corso dei rischi: questo non deve succedere. Stiamo lavorando per migliorarci, ma probabilmente non basta: serve fare di più".

"Non sono deluso della prestazione di stasera, anzi. Però - continua il tecnico delle Rondinelle - allo stesso tempo dico che il risultato di questa sera è bugiardo: solo alla fine del primo tempo ci saremmo potuti trovare tranquillamente sull'1-4. Dovessimo giocare sempre così, sono sicuro che le vittorie arriveranno presto.

"Il Bari attaccando – conclude il coach – ha lasciato diversi spazi ed il Brescia è stato bravo a sfruttarli con facilità. Sfruttando anche le fasce la squadra ha creato tantissimo stasera, riuscendo a presentarsi spesso e volentieri nell'area avversaria. Dobbiamo essere solo più precisi davanti alla porta, perché non si può creare così tante occasioni per andare in rete e realizzare solo un gol.”

 

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

Torna su
BresciaToday è in caricamento