Alex Zanardi e Grana Padano insieme a New York

L'ex pilota ora atleta presenterà la sua partnership con il Consorzio Tutela Grana Padano oggi pomeriggio a Desenzano, in vista della sua prossima partecipazione alla maratona di New York: "Voglio migliorarmi sempre"

Sono passati dieci anni dal terribile incidente che è costato ad Alex Zanardi l’amputazione di entrambi gli arti inferiori. Senza gambe ma non senza coraggio, Alex ha dimostrato negli anni una determinazione e una voglia di fare straordinaria, tanto che ora è un atleta di livello internazionale nelle categorie disabili, riconosciuto per le sue prestazioni in handbike.

In vista della sua prossima partecipazione alla celebre maratona di New York, Zanardi presenterà alla stampa e al pubblico la sua nuova partnership con il Consorzio Tutela Grana Padano, sponsor che lo seguirà nella sua avventura newyorchese e nelle sue prossime gare agonistiche della stagione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi pomeriggio, alle 17.30, l’incontro con giornalisti e curiosi nella sede del Consorzio di San Martino della Battaglia: “Voglio migliorarmi sempre e comunque. L’importante è essere consapevole che ogni giorno ho la possibilità di fare qualcosa in più”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte, gravissimi tre ragazzi: uno è stato sbalzato fuori dall'abitacolo

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

  • Coronavirus, nuova allerta: ragazzo positivo al grest, tamponi e isolamento per tutti

  • Coronavirus, firmato il nuovo Dpcm: tutte le novità fino al 31 luglio

Torna su
BresciaToday è in caricamento